Politica

La memoria degli orrori della Shoah, iniziativa del Pd alla libreria Mondadori

“Il dovere della memoria. Abbiamo scelto questo titolo per l’iniziativa con la quale il Pd aretino ricorderà gli orrori della Shoah – annuncia il Segretario comunale Alessandro Caneschi. La politica e la cronaca hanno ormai tempi e ritmi convulsi...

CAMPO NAZISTA DI AUSCHWITZ

"Il dovere della memoria. Abbiamo scelto questo titolo per l'iniziativa con la quale il Pd aretino ricorderà gli orrori della Shoah - annuncia il Segretario comunale Alessandro Caneschi. La politica e la cronaca hanno ormai tempi e ritmi convulsi che lasciano poco spazio alla riflessione e ancor meno alla memoria. Noi abbiamo il dovere di non dimenticare, di trasmettere ormai a più generazioni la consapevolezza di orrori che hanno segnato la storia dell'umanità. Non dimenticare vuol dire mantenere una costante attenzione ai valori etici e morali che devono sostenere l'impegno e l'azione politica".

L'iniziativa del Pd è in programma per lunedì 1 febbraio alle ore 18 nei locali della libreria Mondadori in via Roma 15 ad Arezzo. Interverranno il Presidente e la Direttrice dell'Istituto storico aretino della Resistenza e dell'età contemporanea, Camillo Brezzi e Tiziana Nocentini; i parlamentari Donella Mattesini e Marco Donati; il capogruppo Pd al Comune di Arezzo, Luciano Ralli e il Presidente dell'Assemblea Regionale PD, Enrico Casini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La memoria degli orrori della Shoah, iniziativa del Pd alla libreria Mondadori

ArezzoNotizie è in caricamento