Politica

La festa di Leu a Villa Severi. Domenica arriva Pietro Grasso

"Sarà una festa semplice, gentile e colorata, come dovrebbe essere la buona politica, il contrario della bulimia di false promesse, di parole a vanvera e di plumbeo rancore che caratterizza questo tempo", così Liberi e Uguali descrive la festa in...

pietro-grasso3

"Sarà una festa semplice, gentile e colorata, come dovrebbe essere la buona politica, il contrario della bulimia di false promesse, di parole a vanvera e di plumbeo rancore che caratterizza questo tempo", così Liberi e Uguali descrive la festa in procinto di iniziare nella stupenda cornice di Villa Severi ad Arezzo.

Va controcorrente LeU, che ha messo in calendario la propria festa nei giorni 21-22-23 settembre. "C'è bisogno di recuperare legami sociali, relazioni umane, pensieri lunghi, speranza - sostiene Liberi e Uguali - ed anche una festa serve a questo, a colmare un vuoto dove tutti si sentono soli e privi di vincoli di solidarietà, di luoghi di aggregazione, di strumenti per agire collettivamente per il cambiamento della propria vita. Le feste politiche sono state anche questo. Oggi c'è un enorme vuoto di politica seria, non a caso anche nella nostra provincia vengono organizzate pochissime feste politiche".

Quella di Liberi e Uguali di Arezzo, infatti, sarà una delle poche feste di questa stagione, un primato pur nella povertà di mezzi e risorse, di cui tuttavia LeU è orgogliosa perché fa della passione e del volontariato le proprie caratteristiche. "Ma la festa - aggiunge LeU - sarà ricca di appuntamenti. Venerdì 21 discuteremo del futuro di Arezzo con associazioni ed opposizioni e valorizzeremo il patrimonio costituito dall'area di Villa Severi con una conversazione, poi con una passeggiata domenicale a San Fabiano. Sabato 22 ragioneremo di un fenomeno epocale quale quello rappresentato dalle migrazioni, con la presenza di Nicola Fratoianni, segretario nazionale di Sinistra Italiana e deputato Leu. Concluderemo domenica 23 settembre con un'iniziativa sulla politica nazionale, alla quale prenderà parte il senatore Pietro Grasso. Non mancheranno le occasioni musicali con Korova Live Band e Calimani in concerto e le tradizionali cene".

Venerdì pomeriggio, all'apertura della festa, sarà osservato un minuto di silenzio per le vittime dell'Archivio di Stato. Nella stessa serata di venerdì non si svolgeranno spettacoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La festa di Leu a Villa Severi. Domenica arriva Pietro Grasso

ArezzoNotizie è in caricamento