rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Politica

“L’amministrazione Ghinelli torni a occuparsi seriamente della Fiera Antiquaria”

Quella di febbraio non si terrà, ma l'assessore alle attività produttive ha spiegato che i lavori con la prefettura sono già iniziati per quella di marzo

“Abbiamo raccolto le considerazioni di operatori della fiera e degli antiquari aretini. Quella che emerge è la preoccupazione per una guida incerta e priva di punti di riferimento."

Marco Donati e Valentina Sileno consiglieri comunali di Scelgo Arezzo chiedono chiarezza e maggiore incisione nella gestione della Fiera Antiquaria. Quella di febbraio non si terrà, ma l'assessore alle attività produttive ha spiegato che i lavori con la prefettura sono già iniziati per quella di marzo.

"Si fa fatica a comprendere chi si occupi realmente della Fiera, se l’assessorato alle attività produttive o la Fondazione Arezzo Intour e inoltre manca il coinvolgimento degli operatori nella gestione dell’evento. La Fiera Antiquaria richiede più che mai l’attenzione e l’impegno degli amministratori, ci auguriamo che quest’attenzione salga e che gli operatori ricevano ogni supporto necessario in questo momento così difficile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“L’amministrazione Ghinelli torni a occuparsi seriamente della Fiera Antiquaria”

ArezzoNotizie è in caricamento