"Invito il vice sindaco Gamurrini a un confronto pubblico"

La proposta del candidato consigliere del M5S Francesco Zagami: "Chiedo un incontro per discutere i problemi di Arezzo, mettere in luce le possibili soluzioni e dare risposte ai cittadini. Per avere un dialogo costruttivo"

Francesco Zagami, M5S Arezzo

Nota del candidato consigliere del M5S Francesco Zagami. Che invita il vice sindaco di Arezzo Gianfrancesco Gamurrini a un confronto pubblico su tematiche cittadine. 

"Una fontana per essere tale serve l'acqua, acqua che non si vede da 5 anni, 5 anni di amministrazione di centro destra, dove il vicesindaco Gamurrini è assessore ai lavori pubblici e manutenzione.

Ricordo bene che  proprio durante la scorsa campagna elettorale il signor Gamurrini attaccava la giunta Fanfani dicendo che erano mancanti di un programma lungimirante e che si limitavano a qualche toppa prima del voto. Perché, non è  quello che sta succedendo adesso ?

Dai proclami fatti mi sarei aspettato molto di più, e invece nessuna differenza rispetto alle amministrazioni precedenti , l'unico cambiamento è in peggio, dato che ogni volta che piove non c'è un sottopassaggio che si salva, sfido inoltre chiunque a passeggiare dietro la stazione in totale tranquillità durante il giorno, figuriamoci la sera.

Continua insomma la campagna mediatica della giunta, si continua a prendere in giro gli aretini che hanno votato questo esecutivo in particolar modo per le promesse mai mantenute sulla sicurezza ed il degrado.

Non accetto che i nostri nonni, i nostri anziani o le nostre mogli e figlie non siano tranquille di muoversi in libertà per Arezzo, non è pensabile che i nostri nipoti non siano liberi di giocare al parco del Pionta oppure di attraversare il centro storico dopo le 21.

Abbiamo più volte avanzato proposte ed idee concrete per valorizzare e mettere in sicurezza alcune zone di Arezzo, ma la risposta della giunta è sempre un selfie propagandistico oppure un librettino stampato e consegnato a spese degli stessi Aretini.

Ci sono i mezzi e gli strumenti per cambiare Arezzo e renderla una capitale del turismo Italiano, abbiamo storia e tradizione, siamo una comunità attiva e creativa che merità senz'altro di più.

Invito qui adesso il vice sindaco ad un incontro pubblico per discutere i problemi di Arezzo, mettere in luce le possibili soluzioni e dare risposte ai cittadini, chiedo al Signor Gamurrini di aprirsi ad un dialogo costruttivo a valutare la possibilità che anche i cittadini "normali" abbiano proposte e idee interessanti. Che dite accetterà?"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento