Incendio all'hospice, De Robertis: "La Regione farà la sua parte"

La vicepresidente del Consiglio regionale si è messa in contatto coi vertici regionali appena saputo dell'incidente nell'ex palazzina Calcit

"Ho appena parlato con il presidente Rossi, che mi ha assicurato che la Regione farà la sua parte per consentire al direttore D'Urso di riattivare la sala di emodinamica danneggiata dalle fiamme di questa notte".

Appena saputo dell'incendio alla palazzina ex Calcit, la vicepresidente del Consiglio regionale Lucia De Robertis si è messa in contatto coi vertici regionali "per avere la piena disponibilità della Regione ad intervenire  nei modi che si renderanno necessari e in accordo con la direzione dell'azienda sanitaria".

"Ringrazio il presidente Rossi e l'assessore Saccardi per l'immediata  disponibilità  offerta - conclude De Robertis -, ancora più  apprezzabile in questo momento di emergenza in cui l'attenzione della sanità  è  prioritariamente dedicata al Covid19".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

  • Coronavirus, calo dei casi in Toscana: oggi 962 positivi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento