"L'assessore Ceccarelli intende applicare una sospensiva all’assegnazione della gara unica del trasporto pubblico?"

Il Consigliere regionale Paolo Marcheschi (Fdi) annuncia un question time alla luce dell'inchiesta della Procura di Firenze

"Farò un question time in Consiglio regionale per capire se, alla luce dell’inchiesta della Procura di Firenze, l’assessore Ceccarelli intenda applicare una sospensiva all’assegnazione della gara unica del trasporto pubblico locale". E' quanto annuncia il  consigliere regionale di Fratelli d'Italia Paolo Marcheschi: 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sulla base di quanto si apprende dalla stampa - prosegue - con due funzionari della Regione sotto accusa, sarebbe opportuno che ogni procedura di assegnazione sia sospesa in attesa degli esiti dell’inchiesta. Era di dominio pubblico la notizia dell’esposto presentato alla Procura in cui si gettavano ombre sulla gara del Trasporto Pubblico Locale per i prossimi anni vinta da Autolinee Toscane e contestata da Mobit. Ho sempre considerato inadeguata la scelta della Regione di affidare il trasporto pubblico attraverso una gara unica a livello regionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo entro il 9 novembre. Possibili restrizioni nella mobilità tra Regioni

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Schianto frontale tra un furgone e un bus di linea: c'è un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento