Politica

Il Nostro Borgo: “Il PD Sansepolcro stia sereno e continui a farsi domande sulla sconfitta elettorale"

"Constatiamo come il Pd di Sansepolcro, nonostante il recente cambio dei vertici, non abbia mutato affatto il proprio modus operandi. Le modalità ed i toni che hanno connotato la campagna elettorale di Pd-InComune, e sui quali gli elettori si sono...

"Constatiamo come il Pd di Sansepolcro, nonostante il recente cambio dei vertici, non abbia mutato affatto il proprio modus operandi. Le modalità ed i toni che hanno connotato la campagna elettorale di Pd-InComune, e sui quali gli elettori si sono già espressi, continuano ad essere utilizzati nei comunicati stampa. Evidentemente chi li produce non ha ancora compreso ciò che suscitano in chi li legge. L'attacco personale è cosa sempre deplorevole e nel caso specifico tradisce mancanza assoluta di argomenti, assenza di rispetto istituzionale, livore e, a distanza di tempo ormai, incapacità di accettare che la Città ha girato pagina. In modo netto."

Il Nostro Borgo contesta così le polemiche innalzate dal Partito Democratico di Sansepolcro:

L'Assessore Paola Vannini ha potuto testimoniare con una lunga vita professionale le sue capacità tecniche, la sua conoscenza della realtà socio-sanitaria del nostro territorio, le sue doti umane. Difficile trovare figure simili. La Dottoressa è impegnata in un serio lavoro volto a mantenere i servizi veri e ad eliminare gli sprechi. Quegli stessi sprechi che in passato facevano comodo alla politica ma non ai cittadini. Stiano pure sereni, dunque, in via Agio Torto, e impieghino il loro tempo ad elaborare argomenti intelligenti da sottoporre all'Amministrazione sui problemi della Città. Saremmo molto lieti di parlarne, nell'interesse generale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Nostro Borgo: “Il PD Sansepolcro stia sereno e continui a farsi domande sulla sconfitta elettorale"

ArezzoNotizie è in caricamento