Il banco di prova delle elezioni in Sicilia. Mugnai: "Uniti e con Berluscononi si vince"

«In questi minuti va emergendo il quadro della vittoria schiacciante, in Sicilia, di Nello Musumeci. E’ la prova che il centrodestra unito vince, e l’esito di questo voto segna per il Pd e per Renzi l’ennesima battuta d’arresto nella parabola...

stefano-mugnai

«In questi minuti va emergendo il quadro della vittoria schiacciante, in Sicilia, di Nello Musumeci. E’ la prova che il centrodestra unito vince, e l’esito di questo voto segna per il Pd e per Renzi l’ennesima battuta d’arresto nella parabola discendente imboccata dal 2015 ad oggi».

A parlare così è il coordinatore regionale toscano di Forza Italia Stefano Mugnai, capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale della Toscana.

«Quello di oggi è un risultato importante sia per il popolo siciliano che ha scelto per sé il buon governo del centrodestra, sia perché la Sicilia è da sempre un laboratorio politico di dinamiche che poi transitano sul piano nazionale. Questo deve richiamare al senso di responsabilità tutte le forze del centrodestra, dato l’approssimarsi delle elezioni politiche».

«Fa oltremodo piacere verificare che nelle liste della coalizione che ha sostenuto Musumeci spicchi il risultato di Forza Italia che, da sola, ottiene più del doppio di ognuna delle altre formazioni anche con numeri importanti. Ciò dimostra come anche in questa importante elezione regionale chi ha davvero saputo fare la differenza è stato come sempre il presidente Silvio Berlusconi».

«Da tutta Forza Italia Toscana complimenti vivissimi quindi al presidente Berlusconi e al collega coordinatore regionale in Sicilia Gianfranco Miccichè che già stamani alle 10.28 con un messaggio a me e agli altri coordinatori rassicurava “Tranquilli, abbiamo vinto!”».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
«Adesso è compito di tutti, dai vertici nazionali a chi opera sul territorio, non perdere questa inerzia positiva e far sì che il centrodestra unito con Forza Italia protagonista arrivi tonico alle elezioni politiche, così da impedire che il Paese finisca nelle mani incompetenti e inconcludenti del M5s e da liberare l’Italia dal Pd e dalla sinistra».

A parlare così è il coordinatore regionale toscano di Forza Italia Stefano Mugnai, capogruppo di Forza Italia al Consiglio regionale della Toscana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento