Gli infermieri di Arezzo incontrano i candidati alle prossime elezioni

Primi due incontri con i candidati alle elezioni politiche del 4 marzo per l'Ordine delle professioni infermieristiche di Arezzo. Nella sede dell'Ordine si sono confrontati con i molti infermieri presenti prima il capolista di Forza Italia nei...

ipasvi incontro

Primi due incontri con i candidati alle elezioni politiche del 4 marzo per l'Ordine delle professioni infermieristiche di Arezzo. Nella sede dell'Ordine si sono confrontati con i molti infermieri presenti prima il capolista di Forza Italia nei collegi plurinominali 4 e 3 della Camera dei Deputati Stefano Mugnai e poi Nicola Graziani, capolista di Civica Popolare nel collegio Toscana 4 della Camera.

“L'ordine delle professioni infermieristiche - spiega il Presidente Giovanni Grasso – è un interlocutore tecnico e come tale ha chiesto una serie di incontri con i candidati per stringere un vero e proprio patto tra noi e chi sarà chiamato a rappresentarci in Parlamento e che, quindi, rappresenterà il paese a prescindere dagli schieramenti politici. A tutti i candidati viene consegnato un documento che contiene una riflessione sulla nostra professione, con precise richieste in merito, e anche un documento dell'Ordine nazionale sulla carenza di personale nel SSN”.

Il candidato di Forza Italia Stefano Mugnai durante l'incontro ha sottolineato l'importanza sempre maggiore della professione infermieristica sia nell'assistenza ospedaliera che nella rete territoriale di servizio sanitario e si è impegnato, se sarà eletto, a lavorare per invertire la tendenza che vede molte professionalità richiamate da esperienze lavorative all'estero che impoverisce il sistema sanitario del nostro paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il candidato di Civica Popolare Nicola Graziani ha invece ricordato il recente riconoscimento ufficiale della professione ed ha sottolineato l'esigenza di rafforzare la figura dell'infermiere all'interno di un sistema che, nel programma di Civica Popolare, prevede un incremento di spesa di cinque miliardi nei prossimi cinque anni. Il prossimo appuntamento è fissato per martedì 27 febbraio con i candidati del centrosinistra ai collegi uninominali di Camera e Senato Marco Donati e Riccardo Nencini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento