Gagnarli (M5S) in visita al canile del Valdarno

Una delegazione del Movimento 5 Stelle locale formata dai consiglieri di Cavriglia e San Giovanni Valdarno guidata dalla deputata Chiara Gagnarli ha visitato il Canile Rifugio Valdarno in località Forestello (Cavriglia). “Al Movimento 5 Stelle...

canile3

Una delegazione del Movimento 5 Stelle locale formata dai consiglieri di Cavriglia e San Giovanni Valdarno guidata dalla deputata Chiara Gagnarli ha visitato il Canile Rifugio Valdarno in località Forestello (Cavriglia).

“Al Movimento 5 Stelle sta a cuore la salute degli amici a quattro zampe e questo era un appuntamento deciso da tempo - sottolinea la Deputata Chiara Gagnarli - per conoscere meglio l’intera struttura che gestisce un’area molto vasta qui in Valdarno e quindi di interesse per l’intera collettività.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo potuto visitare l’intera struttura insieme alla responsabile Luigina Bassani - spiegano Massimiliano Secciani e Orlando Giantonio consiglieri a Cavriglia - apprezzando l’ottima tenuta del canile. I dati forniti dalla responsabile parlano di numeri importanti di ospiti transitati e questo non può che farci ben sperare per la tutela degli amici a quattro zampe in vallata”

“Unica nota dolente la strada per raggiungere il canile, vediamo se riusciamo a sollecitare un intervento di manutenzione su alcune buche troppo profonde”. Pierazzi Tommaso invece sottolinea un aspetto importante quale associazionismo e volontariato: “L’attenzione e la passione di chi opera nel canile si vede e si percepisce in ogni angolo della struttura. Quando l’associazionismo e il volontariato sono sinceri e profondi a noi non rimane altro che certificarne il buon operato. ENPA tra l’altro ha tra i padri fondatori un signore di nome Giuseppe Garibaldi un eroe che ha fatto della “fedeltà” un principio di vita, la stessa “fedeltà” che con gesti quotidiani e a volte eroici gli amici a quattro zampe dedicano all’uomo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento