Fusione dei comuni, Casucci: "Vincono i casentinesi e perde il Pd"

“Hanno vinto i cittadini e perso i politici nell’apprendere la notizia che non si procederà a fusione fra i comuni di Chiusi della Verna, Bibbiena ed Ortignano Raggiolo. I nostri appelli alla prudenza nei confronti di questa smodata “fusionomania”...

consiglio-comunale-casucci

“Hanno vinto i cittadini e perso i politici nell’apprendere la notizia che non si procederà a fusione fra i comuni di Chiusi della Verna, Bibbiena ed Ortignano Raggiolo. I nostri appelli alla prudenza nei confronti di questa smodata “fusionomania” del Pd sono stati accolti dai votanti che hanno deciso di non seguire gli esagerati spunti economici che, in diversi, avevano cercato d’inculcare nei residenti nelle settimane pre-referendarie.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa la dichiarazione di Marco Casucci, consigliere regionale della Lega Nord in merito ai risultati arrivati sui due progetti di fusione dei cinque comuni del Casentino.

"I cittadini, invece hanno saggiamente inteso che la fusione non sarebbe stata la panacea a tutti i mali (tra l’altro, chiediamo che lo stesso trattamento riservato alle popolazioni di questi Comuni, venga esteso anche a tutte quelle realtà che saranno interessate da procedimenti del genere, come abbiamo più volte auspicato)ed hanno rispedito al mittente un Partito Democratico, vero promotore di questa ondata “fusionista”. Oltretutto nessuno si potrà appellare sulla scarsa affluenza alle urne che, viceversa, è stata molto alta, sintomo dell’interesse dei casentinesi su una tematica che, alla fine, lo ribadiamo, ha premiato i cittadini.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento