Politica

Finanziamenti europei, Ghinelli: "Occorre semplificare le procedure"

“Un tema quanto mai attuale, quello della definizione del quadro di riferimento per lo sviluppo dei finanziamenti europei nell'agenda post 2020. E dai territori si è levata forte la richiesta degli stanziamenti diretti e della semplificazione...

AlessandroGhinelli_USArezzo2

"Un tema quanto mai attuale, quello della definizione del quadro di riferimento per lo sviluppo dei finanziamenti europei nell'agenda post 2020. E dai territori si è levata forte la richiesta degli stanziamenti diretti e della semplificazione dell'accesso ai fondi". Il sindaco Alessandro Ghinelli riassume così da Bruxelles i risultati del convegno organizzato nella capitale belga da Confcommercio - Imprese per l'Italia, "The future of the EU: debate on the opportunities of the post 2020", cui ha partecipato ieri presso la sede del Parlamento Europeo. Tra gli argomenti trattati, anche il riconoscimento delle autonomie dei territori circa i temi di valenza locale, nel rispetto dell'autorità dell'Europa riguardo tematiche che per la loro portata travalicano i confini nazionali. Insieme al presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, sono intervenuti, tra gli altri, la commissaria Ue per l'Economia e le Società digitali, Mariya Gabriel; il presidente del Gruppo S&D al Parlamento europeo, Gianni Pittella; la vicepresidente del Ppe al Parlamento europeo, Laura Comi; la vicepresidente della Commissione Itre, Patrizia Toia; il presidente della Commissione Budget al Parlamento europeo, Jean Arthuis; la presidente della Commissione Regi al Parlamento europeo, Iskra Mihaylova; l'incaricato per le Politiche Ue di Confcommercio, Alberto Marchiori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanziamenti europei, Ghinelli: "Occorre semplificare le procedure"

ArezzoNotizie è in caricamento