menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fertility Day, Movimento Giovani Toscani: "Una vergogna"

In mezzo alle tante dichiarazioni emerse di fronte al Fertility Day, anche il movimento giovani Toscani della provincia di Arezzo esprime la sua posizione. Riportiamo le parole del nostro coordinatore federale Andrea Crippa: “Bisogna battersi per...

In mezzo alle tante dichiarazioni emerse di fronte al Fertility Day, anche il movimento giovani Toscani della provincia di Arezzo esprime la sua posizione. Riportiamo le parole del nostro coordinatore federale Andrea Crippa:

"Bisogna battersi per dare alle donne più lavoro, più garanzie, più aiuti. Più asili nido, più mense scolastiche, più servizi. Più salari e più certezze. Il Fertility Day è una vergogna. In quanto movimento giovani, pensiamo alle tante giovani mamme che potrebbero esserci, se davvero in questo paese venisse fatta una politica volta a risollevare il tasso di natalità, così come avviene in altri paesi. Vorremmo che fosse possibile e sostenibile far figli anche per le nostre donne. Avere un figlio è un qualcosa di grande, di importante, non può essere legato ad un banale spot, che non tiene conto di enormi difficoltà e di una realtà che è così complessa da non poter essere banalizzata in questo modo"
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento