menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

FdI Arezzo: "Esprimiamo orgoglio nei confronti della nostra polizia municipale"

Il coordinamento comunale di Fratelli d'Italia interviene in merito all'arresto del giovane aretino in possesso di ingenti quantità di droga

Il coordinatore comunale Mirko Latorraca, il vice coordinatore Fabio Cittadini e il responsabile del dipartimento sicurezza Francesco Palazzini intervengono in merito all’arresto di un giovane aretino in possesso di ingenti quantità di droga.

"Nella giornata di ieri è stato effettuato un arresto nei pressi dei giardini del porcinai, ancora teatro, come in particolare Campo di Marte e Saione, di attività illecite nonostante l'impegno continuo delle nostre forze dell’ordine e di polizia locale.
Nel territorio locale si ripercuotono le politiche attuate dalla sinistra a livello nazionale e regionale amministrazioni di centro sinistra, è che conseguentemente trasformano intere aree urbane in quartieri invivibili. FdI proprio ieri era presente in piazza Saione per un flash mob per denunciare certe politiche scellerate di Sinatra. Il giovane arrestato era in possesso di ingenti quantità di stupefacenti che probabilmente sarebbero finite nelle mani anche di altre persone. Pertanto grazie agli agenti della nostra polizia municipale alla quale va un applauso speciale per la dedizione e la professionalità che ogni giorno propongono sul territorio e per la quale lavoreremo per valorizzarne e accrescerne sempre di più il loro già alto valore".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

social

L'opera in cui c'è la città di Arezzo dietro al Cristo crocifisso. E la storia della chiesa che la ospita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento