I socialisti aretini incontrano la candidata alle europee Carlotta Caponi

La candidata di +Europa sarà in città martedì 21 maggio. La prima tappa sarà in Confcommercio e poi incontrerà i cittadini nella sede del Psi aretino

I socialisti aretini incontrano Carlotta Caponi, candidata alle elezioni europee con +Europa nella circoscrizione Centro. Questa lista è sostenuta a livello nazionale dal Psi e, di conseguenza, gli esponenti locali del partito hanno scelto di organizzare una giornata per conoscere la loro rappresentante e per confrontarsi con lei. L’appuntamento è fissato per martedì 21 maggio e si svilupperà attraverso due distinti momenti, con Caponi che alle 17.30 farà visita a Confcommercio di Arezzo e che successivamente sarà a disposizione dei cittadini nella sede socialista in piazza Risorgimento.

Nata nel 1982 a Passaggio di Bettona (Pg), la candidata socialista di +Europa è un’imprenditrice nel settore del trasporto di bestiame e ha rappresentato la Fai - Federazione Autotrasportatori Italiani a livello internazionale, fino ad essere nominata nel 2012 segretario regionale della neonata Fai Umbria. A livello politico, invece, ricopre dal 2017 il ruolo di segretario provinciale del Psi. Nel corso della giornata aretina, Caponi presenterà i punti di maggior rilievo del proprio programma e si soffermerà soprattutto sui temi dell’economia circolare e dello sviluppo sostenibile per prevedere un modello di crescita rispettoso dell’ambiente e delle persone. Successivamente illustrerà anche la propria idea di Europa che deve rinnovarsi ed essere sempre più presente al fianco delle istituzioni nazionali per supportare e valorizzare i singoli territori. Un ulteriore focus sarà rivolto al rispetto dei diritti civili e alla necessità di valorizzazione del ruolo della donna che è ben espressa proprio dalla scelta del Psi di schierare per le europee solo figure femminili.

«+Europa è la nuova casa dei socialisti - spiega Caponi, - e si presenta come l'alternativa al Pd. L’intenzione è di avviare un percorso politico dove l’Europa sia sempre più vicina alle istituzioni e ai territori, con l’obiettivo di combattere e di superare l’attuale corrente dei populismi che sta caratterizzando questa fase politica italiana».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento