rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Politica Monte San Savino

Elezioni a Monte San Savino, l'appello di Cna e Confartigianato

"La politica ascolti le istanze del tessuto economico, serve collaborazione continua, non soltanto in campagna elettorale"

Il 12 giugno appuntamento con le elezioni a Monte San Savino.

“Il tessuto economico e sociale è stato messo a dura prova prima dalla pandemia e poi dalla guerra in Ucraina - commentano i presidenti CNA e Confartigianato della Valdichiana, Roberto Menchetti e Luca Parrini - In questo quadro, che pone in capo agli attori del territorio sfide importanti, l’appuntamento con le urne è particolarmente sentito. Per questo le nostre associazioni rivolgono alla politica il loro appello: innanzitutto richiedono alla maggioranza che uscirà dalle urne un progetto di governo locale che renda le amministrazioni vicine a cittadini ed imprese, capace di rispondere con tempestività ed efficacia ai loro bisogni, che metta al centro non le strutture o gli apparati, ma un intero sistema territoriale per razionalizzare interventi e servizi.

Ma per far questo è fondamentale che il confronto sia costante e non si esaurisca con la campagna elettorale - precisano Parrini e Menchetti - Il Comune deve favorire la partecipazione delle associazioni alle scelte che hanno ricadute sull’economia locale promuovendo la Consulta delle Categorie, un tavolo di confronto e proposta su iniziative e progetti. Informare le categorie a giochi fatti ha poco senso in un’ottica di collaborazione per l’auspicata ripresa”.

Le due associazioni richiedono certezza sui tempi di realizzazione degli impegni presi in campagna elettorale e il coinvolgimento sulle materie che impattano sulla vita aziendale: interventi in ambito economico, servizi, tariffe, imposte, semplificazione burocratica. In particolare, sul tema tassazione Confartigianato e CNA chiedono di contenere al livello più basso possibile il prelievo per i tributi locali, la detassazione delle aree dove si producono e vengono smaltiti in proprio i rifiuti speciali e la riduzione della tassa per gli spazi artigianali adibiti ad uffici.

“Sburocratizzare” è un’operazione essenziale ribadiscono i presidenti di CNA e Confartigianato: “Un solo ufficio di riferimento per una pratica, centralizzazione delle procedure tramite il Suap, riduzione della mole di documenti richiesti e sviluppo delle pratiche on line, oltre ad un codice di autoregolamentazione che stabilisca tempi e costi delle prestazioni”.

E continuano: “L’amministrazione comunale, attraverso il controllo svolto dalla polizia municipale, deve anche contrastare il fenomeno dell’abusivismo, che comporta un danno economico per le imprese e per i consumatori. Collegato a questo tema c’è anche quello della sicurezza di strade e aree urbane, condizioni fondamentali per lo svolgimento di attività economiche e sociali. Pertanto, monitorare lo stato dell’illuminazione, il decoro urbano - comprese le aree produttive - la manutenzione della rete viaria e così via, sono attività alle quali prestare la massima attenzione. Valorizzare i centri storici attraverso interventi di riqualificazione urbana e di promozione del territorio risponde al duplice obiettivo di coinvolgere le imprese locali sulla spinta degli incentivi (es. superbonus) legati a criteri di efficienza energetica e di sostenibilità ambientale, e di valorizzare l’identità storica, architettonica, paesaggistica e produttiva di un territorio come volano di un turismo slow, destagionalizzato, diffuso e di qualità.

Tra le linee di indirizzo per il prossimo futuro, sarà importante per il territorio verificare le condizioni per la produzione di energia da fonti rinnovabili e la distribuzione ad aziende e cittadini, anche attraverso lo strumento delle comunità energetiche, specie alla luce dei continui rincari delle bollette che gravano pesantemente su aziende e famiglie. Solo grazie a questa collaborazione - concludono Parrini e Menchetti - si può sperare di uscire dalle sabbie mobili causate da ormai tre anni di emergenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a Monte San Savino, l'appello di Cna e Confartigianato

ArezzoNotizie è in caricamento