Assessori e consiglieri con delega: la nuova squadra di Mario Agnelli

Individuati anche i delegati del sindaco esterni al consiglio comunale che sono: Susanna Rosi e Lucio Luconi

Tra i confermati nella squadra di governo c'è Devis Milighetti che, oltre alla carica di assessore, conquista anche quella di vicesindaco. Si è svolto lo scorso giovedì 6 giungo il primo consiglio comunale per Castiglion Fiorentino.

A distanza di dieci giorni dal responso delle urne, il sindaco Mario Agnelli ha prestato giuramento e presieduto l'insediamento del nuovo consiglio comunale. 

Presentata anche la squadra con la quale amministerà il territorio per i prossimi cinque anni e affidato le deleghe.
Sarà compito di Agnelli occuparsi di questioni come personale, polizia municipale, turismo e urbanistica.

Devis Milighetti, indicato come vicesindato, dovrà occuparsi di finanze, tributi e bilancio sociale, lavori pubblici, patrimonio e mobilità, sviluppo, promozione del territorio e degli ambiti territori.

A Chiara Cappelletti il compito di dirigere l'assessorato alle frazioni e le istituzioni, cittadinanza attiva, partecipate, sicurezza, terzo settore, associazionismo e volontariato. Stefania Franceschini è il nuovo assessore con delega al welfare e servizi sociali, istruzione, pari ppportunità e sanità. Tra i confermati c'è anche Massimiliano Lachi che dovrà occuparsi delle delghe alla cultura, sistema museale, affari generali, convenzioni, semplificazione amministrativa e servizi al cittadino. Francesca Sebastiani è invece l'assessore all’attività produttive e turistico ricettive, agricoltura, bandi e finanziamenti, ambiente e decoro urbano e green economy.

20190606_213048-2

Confermato nella carica di capogruppo Luca Fabianelli che ha le deleghe alla protezione civile e attuazione del programma; Sauro Bartolini, vice capogruppo, ha le deghe allo sport, caccia, pesca e aree verdi, Marcello Orlandesi, vice capogruppo, ha le delghe all’efficientamento energetico ed impianti sportivi; Beatrice Berti, consigliere, ha le deleghe alle politiche giovanili e orientamento al lavoro; Rosanna Martini, congliere con deleghe al folclore e manifestazioni, identità luoghi e tradizioni e Gioele Meoni, consigliere all’innovazione tecnologica, servizi demografici  e toponomastica. 

Individuati anche i delegati del sindaco esterni al consiglio comunale che sono: Susanna Rosi (relazioni internazionali per la promozione della scienza e del’istruzione) e Lucio Luconi (rapporti con le parrocchie del vicariato).

Ventiquattro sindaci e un esercito di eletti, così i nuovi consigli comunali della provincia

I nuovi consigli comunali dei 24 comuni al voto

Castiglion Fiorentino: un plebiscito per la conferma di Mario Agnelli

Partito Comunista Lavoratori: Ghezzi la più votata tra i consiglieri

Città al Centro: Danilo Serafini il più votato. Le preferenze

Castiglioni nel cuore, ecco le preferenze della lista per Luca Casagni sindaco

Libera Castiglioni: Stefania Franceschini fa il pieno di preferenze

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Batterio killer New Delhi in Toscana: arrivano i test rapidi. E Mugnai scrive al ministro della Salute

  • "Siamo increduli e addolorati, Federico conosce solo il lavoro". Così gli amici di Ferrini, accusato di omicidio

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento