Tra new entry e conferme: ecco la squadra di Roberta Casini. La nuova giunta di Lucignano

E' convocato per sabato 15 giugno il primo consiglio comunale dell'era Casini bis

E' proprio il caso di dire, "squadra che vince non si cambia".
La filosofia è quella abbracciata dal sindaco di Lucignano Roberta Casini che, all'indomani della sua conferma come primo cittadino, è pronta a mettersi al lavoro.

Il primo consiglio comunale, la seduta d'insediamento durante la quale verrà pronunciato il giuramento e presentati ufficialmente tutti gli eletti, è convocato per sabato 15 giungo alle ore 10. 

"Ma la giunta - spiega il sindaco - è già pronta, ho già scelto la mia squadra". 

Per la carica di vicesindaco confermato Iuri Sicuranza il quale dovrà anche occuparsi delle deleghe ai lavori pubblici, manutenzioni, ambiente, consorzi stradali e sport. Secondo mandato anche per Serena Gialli nuovamente al fianco di Roberta Casini nella veste di assessore con delega a cultura, polizia municipale e tributi. Per quello che riguarda invece i nuovi ingressi nella squadra di governo c'è Matteo Scarpelli che dovrà occuparsi di politiche sociali, scuola, attività produttive. 

Il nuovo consiglio comunale di Lucignano: ecco gli eletti

Tutte le preferenze della lista Insieme per Lucignano

Tutte le preferenze e gli eletti della lista Patto per Lucignano

Roberta Casini confermata sindaco con il 74,45% dei voti

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiordaliso, lite con il capotreno nella tratta Arezzo-Roma: "Ho dovuto pagare il biglietto per due chihuahua"

  • Batterio killer New Delhi in Toscana: arrivano i test rapidi. E Mugnai scrive al ministro della Salute

  • "Siamo increduli e addolorati, Federico conosce solo il lavoro". Così gli amici di Ferrini, accusato di omicidio

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento