Bernardini: "Risultato amaro. Ora chi ha vinto risolva problemi: amministrare non è far post su Facebook"

Il candidato del centrosinistra uscito sconfitto al ballottaggio per Cortona ammette: "Nella politica come nella vita ci sono vittorie e ko, solo chi ha grande forza e tenacia può risalire la corrente ed andare avanti"

Andrea Bernardini, sconfitto nella sfida elettorale del ballottaggio per Cortona, ha affidato a facebook alcune parole per commentare l'esito delle urne.

Ballottaggio, seggio per seggio: così il voto a Cortona

La storica sconfitta del centrosinistra, il trionfo di Meoni: "Gioia enorme"

Non è facile scrivere dopo il risultato amaro di ieri ma soprattutto dopo diverse settimane di grande impegno e dedizione per un obiettivo voluto fortemente ma purtroppo oggi non raggiunto. Nella politica come nella vita in generale ci sono vittorie e sconfitte e solo chi ha grande forza e tenacia può risalire la corrente ed andare avanti, e io voglio fare proprio così: in tanti mi avete sostenuto e anche in queste ore mi avete manifestato la vostra vicinanza e il vostro affetto, in molti casi ricordando il mio rispetto per l’avversario e il non aver ceduto alle provocazioni di una campagna elettorale in alcuni frangenti davvero aspra.

L'analisi del voto del primo turno, seggio per seggio: c'era 400 voti in più per Bernardini

Elezioni a Cortona: Bernardini e Meoni al ballottaggio. Pd primo partito

Infine parole polemiche nei confronti dei vincitori: "Amministrare non è lo stesso che fare opposizione". 

Il mio augurio è che il Comune di Cortona venga comunque amministrato al meglio, perché siamo Cortona e dobbiamo sempre ricordarcelo: amministrare non è lo stesso che fare opposizione, trovare le soluzioni ai problemi non è lo stesso che fare post sui social, ecco: da qui si parte per il vero cambiamento. Il voto e quindi il risultato va però rispettato: adesso ci spetta il ruolo di opposizione e lo faremo senza sconti ma in modo costruttivo, perché un’opposizione seria deve essere così, guardare al bene dei propri cittadini e non del tanto peggio tanto meglio.

Quattro liste per un candidato: le preferenze della coalizione di Luciano Meoni

Pd, Cortona per Bernardini, Cortona Civica e Uniti per Cortona: tutti i candidati e le preferenze

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Batterio killer New Delhi in Toscana: arrivano i test rapidi. E Mugnai scrive al ministro della Salute

  • "Siamo increduli e addolorati, Federico conosce solo il lavoro". Così gli amici di Ferrini, accusato di omicidio

  • Pensionato trovato morto in un oliveto: dramma in Valdichiana

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Batterio New Delhi: un caso nell'Aretino. Il monitoraggio e la prevenzione in Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento