Elezioni. L'Agcom stanga il Comune: "Comunicazioni personali e non indispensabili, violata la par condicio"

La segnalazione era stata inviata dalla Lista Civica Castelfranco Piandiscò

L'Agcom ha sanzionato il Comune di Castelfranco Piandiscò.
Le ragioni? Abuso di propaganda nel periodo elettorale dove, come noto, vige la massima rigidità in tema di par condicio.

Di fatto, così come si evince dalla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, sono state riscontrare delle irregolarità nella comunicazione istituzionale che non ha rispettato i criteri di impersonalità richiesti nel periodo elettorale.

All'amministrazione per tanto è stato ordinato di pubblicare sul proprio sito web in home page, entro un giorno da oggi, un messaggio recante i riferimenti dell'ordinanza e la dichiarazione conseguente di ammissione di irregolarità nella stampa e nella distribuzione della relazione di fine mandato perché non impersonale, né indispensabile.

A segnalare l'abuso sono stati Gianmarco Brunetti, Giorgio Ponti e Marco Morbidelli, rispettivamente il primo candidato Sindaco e gli altri due candidati consiglieri comunali della Lista Civica Castelfranco Piandiscò

"Siamo convinti - spiegano dalla lista - che gli amministratori subiranno anche un controllo della Corte dei Conti per verificare se vi sia stato danno patrimoniale che a nostro avviso è più che evidente. Sono state rimosse da qualche giorno tutte le comunicazioni irregolari inserite perfino nel sito istituzionale del comune, e delle locandine, prova di ammissione delle irregolarità. 
Una vittoria della legalità una ulteriore censura alla mancata trasparenza dell' amministrazione ed all'abuso di posizione del sindaco oggi anche candidato.

Nel ribadire che il comune è di tutti, sempre, vogliamo rimarcare l'abuso di posizione e l'utilizzo delle risorse e degli uffici comunali a vantaggio della sola maggioranza politica che più volte abbiamo denunciato a partire dalla censura che da cinque anni l'opposizione ha ricevuto sul sito istituzionale curato dallo staff del sindaco.  

Oggi a solo 2 giorni dal voto abbiamo avuto ragione ed invitiamo i cittadini e la stampa a dare notizia di questa condanna inflitta al comune da Agcom".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Delibera_Agcom Comune di Castelfranco Pandiscò

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento