Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Elezioni amministrative il 3 e 4 ottobre. Il punto sui Comuni che vanno alle urne

In provincia di Arezzo sono quattro i Comuni interessati: Civitella, Anghiari, Sansepolcro e Montevarchi

Ora è ufficiale la data delle elezioni comunali del prossimo autunno: i cittadini andranno alle urne domenica 3 ottobre e di lunedì 4 ottobre 2021, con eventuale turno di ballottaggio per l'elezione diretta dei sindaci nei giorni di domenica 17 ottobre e di lunedì 18 ottobre 2021. E' stata il Ministro Luciana Lamorgese ad adottare il decreto. In tutta Italia i comuni coinvolti saranno 1.162, tra i quali 18 capoluoghi di provincia e 9 comuni sciolti per fenomeni di condizionamento e infiltrazione di tipo mafioso, per un totale di 12.015.276 elettori. In provincia di Arezzo sono 4 le amministrazioni che vanno verso il rinnovo: Montevarchi, Sansepolcro, Anghiari e Civitella. Tra le quattro vallate, soltanto il Casentino non ha impegni elettorali imminenti. E proprio in questi territori il dibattito politico legato alla campagna elettorale sta salendo di tono.

Sansepolcro

Da poche ore il sindaco uscente Mauro Cornioli ha ufficializzato che non parteciperà alla prossima tornata elettorale. Dopo un solo mandato si ritira dalla scena politica. Attualmente in campo ci sono tre candidati: il centro destra è spaccato con Forza Italia e Lega che sostengono l'imprenditore Innocenti, Fratelli d'Italia che sostiene Chieli e il centro sinistra con Insieme Possiamo che convergono sulla figura di Andrea Laurenzi.

Civitella

Il centro sinistra ha ufficializzato da tempo il possibile successore di Ginetta Menchetti individando la figura di Andrea Tavarnesi. Dal centro destra per il momento c'è la candidatura di Fabio Badìì, ma la coalizione non è unita su questo nome. Le voci che volevano Luca Veneri proposto da Fratelli d'Italia sembrano essersi spente.

Montevarchi

Corre per il secondo mandato sostenuta dalla coalizione completa di centro destra Silvia Chiassai Martini che ha ufficializzato l'avvio della campagna elettorale con un evento di qualche ora fa. Stessa cosa per Luca Canonici che è il candidato sindaco scelto dal centro sinistra che in questo caso è in coalizione con il Movimento Cinque Stelle.

Anghiari

Appare una corsa a tre quella nel comune di Anghiari con l'ex direttore di Confesercenti Mario Checcaglini. per il centrosinistra e il Movimento Cinque Stelle. Sul fronte opposto c'è il sindaco uscente Alessandro Polcri dovrebbe essere in corsa per un mandato bis, sostenuto da una lista civica di orientamento di centrodestra. Ci riprova anche l'ex sindaco anghiarese Danilo Bianchi che da tempo lavora ad un progetto civico che potrebbe dar fastidio a entrambi gli altri schieramenti, attirando voti trasversali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni amministrative il 3 e 4 ottobre. Il punto sui Comuni che vanno alle urne

ArezzoNotizie è in caricamento