rotate-mobile
Diretta

Vadi vince a San Giovanni, Cortona al ballottaggio. Casentino: centrosinistra ko

A cura di Andrea Avato, Enrica Cherici, Claudia Failli, Nadia Frulli, Mattia Cialini - Lungo pomerigggio di spoglio per le elezioni amministrative di 26 amministrazioni in provincia di Arezzo per eleggere i nuovi sindaci e i rispettivi consigli comunali. In 4 amministrazioni c'è un solo candidato a sindaco, si tratta di Talla, Castiglion Fibocchi, Sestino e Ortignano Raggiolo. Tutti e quattro sono stati confermati. 24 comuni su 26 hanno una popolazione inferiore a 15mila abitanti. Un caso particolare è stato anche quello di Subbiano, un paese del basso Casentino di seimila anime che ha sfornato, anche quest'anno, ben candidati a sindaco. Ha vinto l'uscente Mattesini. Vadi ha vinto al primo turno contro altri tre candidati e resta alla guida di San Giovanni Valdarno. Per Cortona si va al ballottaggio tra Meoni e Vignini. Terzo con molto distacco il candidato dei partiti di centro destra Nicola Carini.

I risultati comune per comune, il dettaglio

Badia TedaldaBucineBibbienaCastel Focognano, Castelfranco PiandiscòCastiglion FibocchiCastiglion Fiorentino, CavrigliaChitignanoChiusi della VernaCortonaFoiano della Chiana, Loro CiuffennaLucignanoMarciano della ChianaMonterchiPieve Santo StefanoOrtignano RaggioloPoppiPratovecchio StiaSan Giovanni ValdarnoSestinoSubbianoTalla, Terranuova Bracciolini

Acquisiti tutti i risultati dei 26 comuni al voto

Acquisiti tutti i risultati dei 26 comuni al voto

Acquisiti tutti i risultati dello spoglio per le amministrative di 26 comuni: 

Badia TedaldaBucineBibbienaCastel Focognano, Castelfranco PiandiscòCastiglion FibocchiCastiglion Fiorentino, CavrigliaChitignanoChiusi della VernaCortonaFoiano della Chiana, Loro CiuffennaLucignanoMarciano della ChianaMonterchiPieve Santo StefanoOrtignano RaggioloPoppiPratovecchio StiaSan Giovanni ValdarnoSestinoSubbianoTalla, Terranuova Bracciolini

Con questo post termina la nostra diretta. 

Le preferenze di Cortona e San Giovanni per i consigli comunali

Le preferenze di Cortona e San Giovanni per i consigli comunali

Sono arrivate tutte le preferenze dei candidati al consiglio comunale per Cortona e per San Giovanni Valdarno, i comuni più grandi al voto con più di 15mila abitanti. Per San Giovanni è tutto deciso vista la vittoria al primo turno di Vadi, mentre per Cortona ci sarà da aspettare il risultati del ballottaggio fra due settimane. 

Elezioni a San Giovanni Valdarno: vittoria Vadi. Tutte le preferenze

Tutte le preferenze dei 145 candidati al consiglio comunale di Cortona

Tutte le preferenze dei candidati al consiglio comunale di Loro Ciuffenna

Tutte le preferenze dei candidati al consiglio comunale di Loro Ciuffenna

Sono uscite tutte le preferenze per la composizione del consiglio comunale a Loro Ciuffenna. Tre le liste che erano in campo. Quella di Moreno Botti, sindaco uscente sostenuto dalla lista "Pratomagno Terra di Valori", Andrea Rossi con la lista "Voltiamo pagina" che è diventato il nuovo sindaco, e Franco Galletti sostenuto dalla lista "Insieme per il Comune".

Tra i più votati ci sono Tommaso Romualdi, Rossana Casini e Cinzia Santini. 

Qui tutte le preferenze

Le preferenze dei candidati di Lucignano e Castiglion Fiorentino

Le preferenze dei candidati di Lucignano e Castiglion Fiorentino

Sono arrivati anche i dati di alcuni singoli candidati per i consigli comunali. Completati gli aggiornamenti di Lucignano e di Castiglion Fiorentino. Nel primo caso, con la vittoria di Roberta Casini sono arrivate anche molte preferenze personali per Juri Sicuranza, il più votato di Futuro Lucignano.

Nella lista opposta di Paolo Mosconi la maggior parte dei voti vanno a Franca Mosconi. 

A Castiglion Fiorentino il maggior numero di preferenze è andato a Devis Milighetti con ben 762 voti personali nella lista di Libera Castigllioni. In quella di Paolo Brandi invece le preferenze maggiori sono andate a Danilo Serafini.

Filippo Vagnoli stravince a Bibbiena

Filippo Vagnoli stravince a Bibbiena

Con il 70,04 per cento delle preferenze, Filippo Vagnoli, sindaco uscente di Bibbiena, è stato riconfermato dagli elettori. Nuovo mandato dunque per il primo cittadino casentinese che dichiara: "Gli equilibri sono cambianti nella vallata, pronto a dialogare con gli altri sindaci per tessere strategie per la vallata".

La sfidante Silvia Rossi ha raccolto il 29,96 per cento delle preferenze.

San Giovanni, Valentina Vadi vince al primo turno. Ballottaggio a Cortona

San Giovanni, Valentina Vadi vince al primo turno. Ballottaggio a Cortona

Ufficiali 14 sezioni scrutinate su 20 a San Giovanni Valdarno, Valentina Vadi candidata di centrosinistra può già festeggiare la rielezione (al momento è al 53,6%). Distante oltre 20 punti Lisa Vannelli (civiche) al 32,9%.

Mentre a Cortona è ormai scontato il ballottaggio: si affronteranno Andrea Vignini del centrosinistra che è al 43,6% e il sindaco uscente Luciano Meoni, che è al 38,3%. Lontano Carini del centrodestra (13%).

Ultimi dati aggiornati definitivi: a Marciano si conferma Maria De Palma col 76%, a Pratovecchio Stia il nuovo sindaco è Luca Santini con il 38%, che batte l'uscente Nicolò Caleri. A Castelfranco Piandiscò vince Michele Rossi col 53,5% e batte Massimo Mandò che arriva al 46,5%. 

Sestino scommette tutto su Franco Dori: sindaco per la seconda volta

Sestino riconferma la fiducia a Franco Dori. Il sindaco uscente si è presentato per il secondo mandato riuscendo a superare le soglie di sbarramento riguardanti affluenza e numero di voti validi ottenuti. Come noto, è stato l'unico a presentarsi alla corsa elettorale. Anche nel 2019 per Sestino non si presentò nessuno sfidante.

"A Loro Ciuffenna abbiamo fatto la storia del Comune"

"A Loro Ciuffenna abbiamo fatto la storia del Comune"

"Abbiamo fatto la storia di questo comune". Andrea Rossi è il nuovo sindaco di Loro Ciuffenna riuscendo a conquistare la fascia tricolore dopo un testa a testa con il primo cittadino uscente, Moreno Botti.

In tutto sono 8 i seggi in consiglio comunale che andranno alla lista di "Voltiamo pagina" e 4 quelli a "Pratomagno terra di valori". Fuori dall'assise "Insieme per il Comune".

I dati dello spoglio elettorale

A Subbiano arriva la conferma per Ilaria Mattesini

A Subbiano arriva la conferma per Ilaria Mattesini

Anche a Subbiano arriva una conferma: Ilaria Mattesini sarà la sindaca per i prossimi 5 anni. Ha ottenuto 1.061 voti pari al 32,06%. La sua lista ha preso anche 8 seggi per il consiglio comunale.  Aveva altri quattro sfidanti: Ilario Maggini arrivato secondo con il 28,04 % (2 seggi), Mirella Ricci con 20,07% (1 seggio), Luca Bianchi 10,70% (1 seggi). Ultimo è arrivato Ezio Lucacci, candidato di una lista che metteva insieme i partiti del centro destra, con il 9,31%.+

Qui il grafico su Subbiano.

In corsa da soli e riconfermati con fiumi di voti

In corsa da soli e riconfermati con fiumi di voti

Eleonora Ducci a Talla, Emanuele Ceccherini a Ortignano Raggiolo, Marco Ermini a Castiglion Fibocchi, Franco Dori a Sestino:  sono loro i sindaci uscenti che hanno corso da soli e hanno ottenuto la riconferma dai proprio cittadini. In alcuni casi hanno anche ricevuto più voti della precedente tornata elettorale. Per loro la sfida era innanzitutto quella dell'affluenza: almeno il 40 per cento degli aventi diritto al voto doveva presentarsi alle urne. In tutti i casi le percentuali sono state molto alte: Ortignano in primis, con il 79,92 degli elettori che hanno espresso la loro preferenza, poi Talla (75,03 per cento) e Castiglion Fibocchi (74,62).

Ondata di voti: i sindaci eletti e confermati

In questo pomeriggio sono arrivati molti dati tutti insieme che ci consegnano notizie sui sindaci che sono al rinnovo oppure che vengono eletti per la prima volta: a Poppi vince Lorenzoni, Paolo Nannini vince a Bucine, a Pratovecchio Stia invece vince Luca Santini, mentre Remo Ricci è confermato a Castel Focognano. 

La vittoria di Casini e la dedica al babbo

La vittoria di Casini e la dedica al babbo

Ci sono anche i dati di Roberta Casini confermata sindaca di Lucignano. Sentita durante i festeggiamenti ha ricordato il padre scomparso a inizio maggio. Massimo Casini era il fondatore e l'anima della Maggiolata.

San Giovanni Valdarno: Valentina Vadi vince al primo turno

San Giovanni Valdarno: Valentina Vadi vince al primo turno

Primi dati ufficializzati a San Giovanni Valdarno. Valentina Vadi, candidata di centrosinistra, oscilla tra il 50 e il 60% e quindi potrebbe vincere al primo turno. Segue Lisa Vannelli delle Civiche; sotto il 10% al momento Alice Vieri (Progressisti) e Vittorio Tinagli (centrodestra).

Definitivo a Castel San Niccolò: confermato il sindaco

Definitivo a Castel San Niccolò: confermato il sindaco

Antonio Fani è confermato a larga maggioranza come sindaco di Castel San Niccolò con il 63,21% dei voti che in termini assoluti significa 940. Lo sfidante Daniele Fabiani è al 36,79%. La lista del sindaco prende 7 seggi per il consiglio comunale contro i 3 di Fabiani.

Mario Agnelli resta sindaco con percentuale bulgara

Mario Agnelli resta sindaco con percentuale bulgara

Con 12 sezioni su 13 si avvia alla vittoria Mario Agnelli che viene confermato sindaco di Castiglion Fiorentino. Ha sconfitto con una percentuale bulgara lo sfidante, l'ex sindaco Paolo Brandi. Il dato ancora non definitivo, mancano 3 sezioni su 14 pone Agnelli con Libera Castiglioni già con 3mila voti assoluti in più rispetto a Brandi che si è presentato alla sfida elettorale con Rinascimento Castiglionese. 

Altri tre sindaci ufficiali: a Bucine vince Nannini

Altri tre sindaci ufficiali: a Bucine vince Nannini

Paolo Nannini candidato del centro sinistra, uomo del Pd, vince a Bucine con il 38,41% battendo i due sfidanti Emiliano Taranghelli e Nicola Benini che rispettivamente si fermano al 32,23% e al 29,36% dei voti. Quest'ultimo era il sindaco uscente che si era ripresentato per un nuovo mandato, nonostante il Pd avesse deciso di puntare su Nannini. 

A Talla strada spianata per la riconferma della sindaca del centro sinistra Eleonora Ducci che correva da sola. 

Si aggiunge la conferma di Santucci a Badia Tedalda che ha vinto su Telio Barbieri.

Pratovecchio Stia, 3 sezioni su 8: comanda Santini, poi Agostini, Caleri ultimo

Il sindaco uscente di Pratovecchio Stia Niccolò Caleri è al momento ultimo dopo 3 sezioni su 8 scrutinate. La sua lista Futura ha ottenuto finora il 22,65% dei voti. Secondo è Saverio Agostini con Per Pratovecchio Stia con 35,24%. Comanda in questo momento Luca Santini, primo sfidante del sindaco uscente: l'ex presidente del Parco delle Foreste casentinesi è infatti al 42,11% con la sua lista Uniti per Pratovecchio Stia.

Lo spoglio in diretta di Pratovecchio Stia

C'è il primo sindaco ufficiale: Ceccherini a Ortignano Raggiolo

C'è il primo sindaco ufficiale: Ceccherini a Ortignano Raggiolo

Emanuele Ceccherini è confermato sindaco di Ortignano Raggiolo. Era l'unico candidato, quindi il suo sfidante era solo quello del doppio quorum, quello del 40% di affluenza alle urne e della percentuale del 50% di voti validi a suo favore. E così è stato: su 702 aventi diritto al voto, sono andati alle urne in 561, Ceccherini ha ricevuto 501 voti. Schede nulle: 24. Schede bianche: 36. Schede contestate: 0.

C'è attesa per i due comuni che rischiano il ballottaggio

C'è attesa per i due comuni che rischiano il ballottaggio

Non ci sono ancora dati ufficiali da Cortona e San Giovanni Valdarno. Sono i due comuni con più di 15mila abitanti che stanno vivendo la tornata elettorale per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale. Nel più grande comune della Valdichiana ci sono 5 candidati a sindaco e la possibilità che due di loro vadano al turno di ballottaggio fra due settimane è elevato. Si avrà se nessuno di loro raggiungerà il 50% + 1 dei voti validi. In corsa c'è il sindaco uscente Luciano Meoni, l'ex sindaco Andrea Vignini, Nicola Carini, Verusca Castellani e Sara Baldetti. 

In Valdarno invece San Giovanni ha 4 candidati in corsa: la sindaca uscente Valentina Vadi, Lisa Vannelli, Vittorio Tinagli e Alice Vieri. C'è attesa per i primi dati per capire come andrà. 

ArezzoNotizie è in caricamento