rotate-mobile
Elezioni 2024 / Castiglion Fiorentino

Agnelli dice no al confronto in piazza: "Ci sono i lavori." Brandi replica: "Di cosa ha paura?"

Si alza la schermaglia elettorale a Castiglion Fiorentino

Non sono passate nemmeno 24 ore dall'ufficializzazione della candidatura a sindaco di Mario Agnelli che già la schermaglia elettorale si alza tra lui e il candidato rivale della coalizione di centro sinistra Paolo Brandi.

Quest'ultimo nel momento della candidatura, mercoledì scorso, ha fatto riferimento alla volontà di avere un confronto pubblico in piazza con l'attuale sindaco Agnelli. 

Secca è arrivata la replica: "Non sono passate nemmeno 24 ore da quando ho ufficializzato la mia ricandidatura per il terzo mandato, noi stiamo organizzando la nostra campagna elettorale, la nostra squadra e il nostro programma. A Castiglion Fiorentino c'è lo spazio per i manifesti elettorali, ci sono i classici comizi. Brandi organizzi la sua che alla nostra agenda di impegni ci pensiamo da noi. E poi a dire il vero l'incontro pubblico in piazza non si può fare perché ci sono i lavori, come la foto mostra" dichiara Agnelli che in fase di intervista aveva aggiunto anche "non faccio cabaret".

Lavori Piazza del Comune Castiglion Fiorentino-2

Oggi Brandi replica ancora parlando della "grande fuga".

"Ho cortesemente invitato il sindaco Agnelli, che si ricandida alla guida di Castiglion Fiorentino, a un confronto pubblico in piazza del comune, per illustrare ai castiglionesi le nostre idee e i nostri progetti. L’ho invitato a un dibattito, non a un incontro di boxe e nemmeno a prendere un tè coi pasticcini, eppure Mario Agnelli ha rifiutato, affermando che lui “non fa cabaret”."
Prosegue Brandi, "contento lui contenti tutti, però vorrei ricordare che da che mondo è mondo il confronto tra candidati, quando c’è un’elezione diretta, è la base della politica non è cabaret. Perché teme così tanto confronto? Se si ritiene davvero il migliore di cosa ha paura? Perché nega ai castiglionesi di conoscere in diretta le idee e i progetti dei candidati? Tutto questo ha il sapore di una grande fuga", conclude Brandi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agnelli dice no al confronto in piazza: "Ci sono i lavori." Brandi replica: "Di cosa ha paura?"

ArezzoNotizie è in caricamento