rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Gli sconfitti / Montemignaio

Gli sconfitti di Montemignaio. Caruso: "Pronti per l'opposizione", Lombardi: "Lanciato messaggio d'inclusione"

Caruso con la lista Montemignaio Guarda Oltre ha conquistato 3 seggi per sedere nei banchi dell'opposizione in consiglio comunale, Lombardi con il Partito Gay solo 9 preferenze e nessun consigliere.

Che il loro compito non fosse facile era chiaro, ma probabilmente non si aspettavano questi numeri. Alfredo Caruso da una parte e Mario Lombardi dall'altra sono gli sconfitti della tornata elettorale di Montemignaio. Caruso con la lista Montemignaio Guarda Oltre ha conquistato 3 seggi per sedere nei banchi dell'opposizione in consiglio comunale, Lombardi con il Partito Gay solo 9 preferenze e nessun consigliere.

"Rispetto la volontà degli elettori - commenta a caldo Caruso - i cittadini sono contendi di riconfermare quest'amministrazione uscente e noi siamo fieri di averci provato, di averci messo la faccia e l'impegno. Certo non pensavamo a numeri di questo tipo. Adesso accettiamo e saremo all'opposizione come negli ultimi cinque anni. Al sindaco Pertichini dico che spero che nella prossima mandata cambi un po', che si impegni affinché questa non sia solo una Rsa a cielo aperto, ma che riesca a far ricrescere il paese."

Ancora diverso il caso di Mario Lombardi, arrivato all'ultimo tuffo con una candidatura improntata ai diritti civili. Il nome del Partito Gay non lascia spazio a interpretazioni. "Ci aspettavamo un risultato di questo tipo, presentandosi con un nome che già fa discutere in un realtà come quella di Montemignaio - ha detto Lombardi - Pertichini aveva una solida base nel paese, noi ci siamo candidati alla fine e abbiamo avuto poco tempo per farsi conoscere bene. Questo però non ferma il nostro cammino che porta in giro un nome che fa discutere, ma che rappresenta l'inclusione, uno stimolo a conoscere qualcosa di diverso, che vuole rappresentare tutte le persone che sono sensibili ai problemi dell'inclusione, speriamo di aver portato un messaggio di questo tipo e un arricchimento, non certo una contrapposizione."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli sconfitti di Montemignaio. Caruso: "Pronti per l'opposizione", Lombardi: "Lanciato messaggio d'inclusione"

ArezzoNotizie è in caricamento