Sabato, 18 Settembre 2021
Elezioni 2021

Laurenzi ha presentato alla cittadinanza le liste che lo sostengono nella corsa per sindaco di Sansepolcro

L'evento

Andrea Laurenzi ha presentato ufficialmente ieri sera, presso la sede elettorale di Viale Armando Diaz, i candidati presenti all’interno delle liste che lo appoggiano nella sua corsa a sindaco. Un appuntamento fondamentale, attraverso il quale i cittadini hanno avuto l’occasione di conoscere i volti delle persone per cui potranno esprimere la loro preferenza al momento del voto.

"Le tre liste: Adesso, PD-In Comune e Insieme Possiamo, vantano al loro interno uomini e donne di indubbio valore umano e sociale, desiderosi di spendersi attivamente in prima persona per il bene di Sansepolcro. Aspetto rimarcato con orgoglio anche dal candidato sindaco Andrea Laurenzi. “Il 24 agosto dieci esperti hanno spiegato alla città quali sono i nostri dieci pilastri. Ebbene, quei dieci esperti hanno scelto tutti di stare nelle liste, di metterci la faccia e di esporsi per la città: cosa non da poco. Dieci persone credibili, con un percorso riconoscibile in città, che hanno deciso che questo era il momento di esporsi e di collaborare insieme. Una delle nostre più grandi ricchezze sono proprio le persone che hanno deciso di comporre questo quadro. In loro ho trovato una voglia pura di partecipare alla vita cittadina.”

La scelta dei candidati è stata propedeutica a quello che vuole essere un ricambio generazionale, proponendo liste composte da una classe di quarantenni e cinquantenni, capaci sia di prendere il passato come esempio che di sfruttare l’esperienza già maturata per condurre e indirizzare i giovani alla guida di Sansepolcro.

Hanno quindi preso la parola i tre capilista, spiegando i valori e gli obbiettivi che animano il loro gruppo. “Abbiamo creato delle liste caratterizzandole con un filo rosso, che è l’impegno civile di tante persone. Sono il lavoro, il volontariato e la passione e la responsabilità civile che accomunano tutti i componenti” ha detto Chiara Andreini, capolista di PD-In Comune.

Per Insieme Possiamo è intervenuta Simona Bartolo. “Siamo una comunità politica aperta, accomunata da una grande passione per la città e tre pilastri fondamentali: lavoro, ambiente e beni comuni. Abbiamo deciso di appoggiare Andrea in questo percorso perché lui non è un uomo solo al comando, ma una persona che ne coordina molte altre, le quali mettono al servizio della città la propria professionalità e soprattutto la loro umanità.”

“La nostra lista è civica, ma contiene anche un’anima politica” ha spiegato infine Michele Gentili, capolista di Adesso. “Avere queste due anime è sicuramente un valore aggiunto. La lista nasce per mettere insieme persone che rappresentano i tanti mondi della città e le sue eccellenze, al fine di rappresentarla al meglio.”

Andrea Laurenzi ha poi chiamato accanto a sé tutti candidati. A turno ognuno di loro ha potuto raccontare sé stesso e i valori che desidera portare avanti, spiegando i motivi che lo hanno spinto a impegnarsi in prima persona per la città. Sul palco non sono mancate l’emozione e le idee di tanti uomini e donne provenienti da realtà diverse e con alle proprie spalle percorsi differenti, uniti però da una visione e di un impegno comune per Sansepolcro.

“Niente di meglio di questi volti, di queste storie e di questi racconti per esprimere quello che siamo noi” ha dichiarato Andrea Laurenzi in chiusura. “Per far capire che la città bella, aperta e accogliente che immaginiamo può diventare realtà. La città di tutti è fatta di competenze, di professionalità e di persone che decidono di mettersi in gioco. La città che ha deciso di cambiare.”    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Laurenzi ha presentato alla cittadinanza le liste che lo sostengono nella corsa per sindaco di Sansepolcro

ArezzoNotizie è in caricamento