Lunedì, 27 Settembre 2021
Elezioni 2021 Sansepolcro

Gabriele Marconcini lascia, l'assessore non si ricandida

Attraverso un post facebook Gabriele Marconcini annuncia che non si ricandiderà alle prossime elezioni comunali biturgensi

"Nel tempo ho maturato una decisione alquanto sofferta ma, per me, necessaria: quella di non candidarmi alle prossime elezioni". Attraverso un post facebook l'assessore Gabriele Marconcini annuncia che non si ricandiderà alle prossime elezioni comunali biturgensi. "Oggi si sono chiusi i termini per presentare le liste elettorali e tra qualche settimana si concluderà il mandato amministrativo che mi ha visto ricoprire l'incarico di assessore del Comune di Sansepolcro. Sono stati cinque anni impegnativi ma anche molto stimolanti: personalmente ho avuto modo di conoscere molte persone e di confrontarmi con problemi e situazioni che mi hanno fatto crescere. Spero che il lavoro da me svolto possa avere un valore anche per gli altri e che i futuri amministratori possano garantire una certa continuità con quanto realizzato fino ad oggi", attacca il post dell'assessore uscente. "Scrivo questo - aggiunge - perché nel tempo ho maturato una decisione alquanto sofferta ma, per me, necessaria: quella di non candidarmi alle prossime elezioni. In questi anni l'impegno amministrativo mi ha molto assorbito ed ora, in questa fase particolare della mia vita, sento il bisogno di ricondurre la maggior parte del mio tempo e delle mie energie agli affetti, al lavoro, allo studio e ad alcuni progetti di vita personali. Per indole faccio fatica ad assumere impegni ai quali potrei dedicarmi soltanto in maniera parziale, di conseguenza per me questa scelta è stata inevitabile. Del resto non ho mai avuto una visione personalistica della politica e ritengo che in città ci siano individui con le competenze e la passione necessarie per effettuare un buon lavoro nei settori dove ho avuto modo di operare".

"Continuerò a riconoscermi in Insieme Possiamo"

"Con l’occasione - conclude - desidero ringraziare tutti per l'opportunità che mi è stata data. Grazie al sindaco uscente, Mauro Cornioli, ai colleghi della giunta, ai consiglieri di maggioranza e minoranza, agli uffici e alla lista che mi vide essere candidato nel 2016 (Insieme Possiamo), nel cui gruppo politico continuerò a riconoscermi. Infine grazie a tutti i concittadini che in questi anni ho spesso avuto l'onore di rappresentare: in molti di loro ho più volte potuto ritrovare quel supporto e quella vicinanza che per me continueranno ad avere un valore anche dopo la fine di questa esperienza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gabriele Marconcini lascia, l'assessore non si ricandida

ArezzoNotizie è in caricamento