Elezioni 2021 Montevarchi

Comizio di Montevarchi con Giuseppe Conte, l'intervento di Silvia Chiassai

Qualche presente ha rivolto frasi di odio nei confronti di Matteo Renzi. L'episodio ha portato, ieri, l'ex presidente del Consiglio a scrivere un post: "Prendo le distanze e condanno fermamente queste frasi"

Da un estratto di un video pubblicato sui social durante il comizio di Giuseppe Conte a Montevarchi c'è stato qualche presente che ha rivolto frasi di odio nei confronti di Matteo Renzi. L'episodio ha portato, ieri, l'ex presidente del Consiglio a scrivere un post: "Prendo le distanze e condanno fermamente queste frasi e questi atteggiamenti verbali che nulla hanno a che vedere con il modo di far politica mio personale e dell’intero Movimento 5 stelle".
Oggi arriva una nota di Silvia Chiassai.
"Leggo con rammarico - scrive - su tutti i media nazionali, il nome di Montevarchi, della nostra città, associata ad un episodio che condanno fermamente, di odio politico, che non è accettabile. Mi dispiace per quanto accaduto e mi auguro che, anche se con estremo ritardo, lo faccia quanto prima anche il candidato a sindaco che ha organizzato l’evento e che ha portato la nostra città su tutti i giornali discreditandola come luogo di una politica fatta di odio. Ho potuto collaborare con l’ex presidente Conte in maniera fattiva e mi dispiace invece di trovarlo nella nostra città in una situazione che non mi sarei mai aspettata e dalle quale avrebbe dovuto subito prendere le distanze. Sono cinque anni che combatto contro attacchi politici alla mia persona, è arrivato il momento di riportare il livello su una politica vera, credibile e autorevole. Questo è quello che si merita la nostra città".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comizio di Montevarchi con Giuseppe Conte, l'intervento di Silvia Chiassai

ArezzoNotizie è in caricamento