Elezioni 2021 Montevarchi

La coalizione a sostegno di Chiassai: "Frasi farneticanti di Canonici. Ha paura del confronto"

Botta e risposta sulla partecipazione al dibattito in televisione. Le liste di centrodestra: "Il nostro avversario ha bisogno di una stampella per affrontare il faccia a faccia"

"Leggiamo dalla stampa un comunicato farneticante del comitato dell'altro candidato a sindaco che vorrebbe venire al confronto di stasera "accompagnato" da qualcuno - scrive la coalizione per Silvia Chiassai Martini Sindaco. È evidente che Canonici abbia paura di confrontarsi con il sindaco Chiassai Martini sul programma per Montevarchi e questo la dice lunga su come possa essere inadeguato a governare un territorio complesso come il nostro avendo bisogno, addirittura di una "stampella", per reggere la TV. Ci chiediamo quindi da chi si farebbe guidare nel caso in cui dovesse prendere decisioni importanti per amministrare la nostra città, magari dai soliti noti che si nascondono dietro di lui? Da quei rappresentanti della vecchia politica montevarchina? Sarebbe un ritorno al passato che la nostra città non merita. L'invito mandato da TV1 in data 24 agosto, quindi un mese fa, era rivolto solo ai due candidati a sindaco, ma la sera prima, improvvisamente, la coalizione di Canonici chiede di poterlo accompagnare in 3-4 persone all'incontro. Come ha confermato il Corecom, che ci ha dato pienamente ragione, modalità diverse della trasmissione potevano essere concordate in tempi congrui, senza spendere troppe energie in giochini del "vengo o non vengo". Ricordiamo all'altro candidato che non è la Chiassai a sfuggire al confronto, avendo sempre confermato in ogni occasione la presenza, ma probabilmente è Canonici che necessita di un sostegno per farlo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La coalizione a sostegno di Chiassai: "Frasi farneticanti di Canonici. Ha paura del confronto"

ArezzoNotizie è in caricamento