Elezioni 2021 Civitella in Val di Chiana

Civitella, Tavarnesi ha presentato la candidatura a sindaco e la lista dei consiglieri

“Solidarietà e Progresso Alleanza per Civitella” è una coalizione composta da Partito Democratico, Partito Socialista Italiano, Sinistra Civica Ecologista, Movimento Cinque Stelle e Italia Viva

Andrea Tavarnesi ha presentato la candidatura a sindaco per il Comune di Civitella in Val di Chiana per la lista “Solidarietà e Progresso Alleanza per Civitella” e la lista dei candidati a consigliere comunale. Trattasi di una coalizione di centro sinistra tra forze progressiste e riformiste composta da Partito Democratico, Partito Socialista Italiano, Sinistra Civica Ecologista, Movimento Cinque Stelle e Italia Viva.

"Una lista all’insegna di equità sociale, uguaglianza, solidarietà, tutela della salute e dell’ambiente - scrive Tavarnesi in una nota. Una coalizione aperta ed inclusiva, per tutte quelle donne, uomini, associazioni e movimenti che, condividendo i nostri valori, intendono collaborare al nostro progetto per i prossimi cinque anni. Un’alleanza che intende mettere in campo un progetto di governo di qualità che assicuri progresso e solidarietà garantendo degli standard di vita elevati attraverso servizi ancora più efficienti, valorizzazione del territorio e riqualificazione delle frazioni. L’impegno in progetti culturali sarà il motore per la promozione di questo territorio.

I cittadini saranno al centro dell’attività amministrativa con l’impegno di migliorare il livello dei servizi raggiunti con maggiore efficienza e qualità, impegno che non può prescindere dal coinvolgimento dei cittadini stessi nella convinzione che l’ascolto ed il confronto siano fondamentali per redigere un progetto di comunità attuale, innovativo e aderente alle esigenze del territorio e che non lasci nessuno indietro.

Riguardo alla squadra di governo, la coalizione di centro sinistra è consapevole di mettere in campo una lista competitiva di uomini e donne rappresentativi della realtà locale, animate da spirito di servizio ed interessate al bene collettivo. La lista rappresenta una sintesi equilibrata tra esigenza di rinnovamento, ricambio generazionale, rappresentata da giovani sia da un punto di vista anagrafico che politico ma con un’importante impegno civico nella proprie comunità e necessaria esperienza in campo politico amministrativo, rispettando la parità di genere, della rappresentatività sociale e territoriale, ed il pluralismo politico e culturale.

I componenti sono: Andrea Barbagli, Maria Grazia Bartolini, Silvia Donati, Serena Fabbriciani, Cristina Lanini, Ginetta Menchetti, Raffaella Merelli, Daniele Ortaggi, Paolo Randellini, Cristiano Scarselli, Luca Terrazzi, Luca Zeffiri. Aspetto i cittadini per la presentazione del programma in tutte le frazioni del nostro territorio a partite da giovedì 16 settembre".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civitella, Tavarnesi ha presentato la candidatura a sindaco e la lista dei consiglieri

ArezzoNotizie è in caricamento