Sabato, 18 Settembre 2021
Elezioni 2021 Montevarchi

Canonici: "Aperti al dialogo con Articolo 1 e chiunque porti contributi positivi"

Il candidato a sindaco di Montevarchi è sostenuto da sei liste elettorali

Entra sempre più nel vivo la campgana elettorale a Montevarchi in vista delle elezioni amministrative. Le presentazioni alla cittadinanza, il deposito delle liste elettorali, le mosse per allargare la compagine. Come quella che è dentro la dichiarazione del candidato a sindaco del centro sinistra e di alcune liste civiche Luca Canonici: “Anche se mi sembrano alquanto ingenerose le note rivolte da Articolo 1 alla coalizione firmataria del Patto per Montevarchi nei giorni scorsi, guardo positivamente al dialogo e al confronto che sembra voler aprire ponendo domande sui contenuti del programma amministrativo che presenteremo agli elettori”.

Così Canonici si è espresso, a margine di un incontro con gli elettori. "Molte, se non tutte, - ha proseguito Canonici - le questioni sollevate sono le stesse che hanno animato la nostra riflessione e dato vita ad un progetto di trasformazione della città per i prossimi cinque anni. Un progetto che parla di sviluppo sostenibile e infrastrutture, di tutela delle fragilità sociali, di sanità territoriale e ospedaliera, di trasparenza amministrativa e transizione ecologica."

Canonici ha sottolineato che Articolo 1 si è distaccato dal Patto per Montevarchi solo negli ultimi periodi dopo aver condiviso gran parte del percorso e molte riflessioni a partire dalla necessità di una proposta politico-elettorale innovativa e radicalmente avversa all’attuale maggioranza di destra che governa a Palazzo Varchi. Una maggioranza di fronte alla quale è difficile dichiararsi neutri per chi ha storie completamente diverse.

“Noi – ha concluso Canonici – abbiamo seguito quella strada e siamo arrivati a creare le condizioni per dare alla città una alternativa concreta, improntata su quei valori e quelle idee alle quali anche Articolo 1 si ispira. Siamo aperti tuttavia a tutti i contributi positivi e al dialogo che arricchisca i contenuti del programma di lavoro. Sono certo che nei prossimi giorni ci sarà l’occasione di approfondire ogni aspetto”. 

Canonici, sostenuto da 6 liste, è lo sfidante della sindaca uscente Silvia Chiassai Martini che si presenta alle urne con 7 liste di candidati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canonici: "Aperti al dialogo con Articolo 1 e chiunque porti contributi positivi"

ArezzoNotizie è in caricamento