Domenica, 26 Settembre 2021
Elezioni 2021 Anghiari

Alessandro Polcri ci riprova, il sindaco uscente di Anghiari si candida di nuovo

Guiderà una lista civica, che sarà sostenuta dalle forze di centrodestra. E' la terza candidatura ufficiale dopo quelle di Mario Checcaglini e Danilo Bianchi

Alessandro Polcri, sindaco uscente di Anghiari, ha ufficializzato la sua ricandidatura, dopo che nelle scorse settimane aveva parlato di un "percorso partecipativo" propedeutico. Così Polcri corre per il mandato bis dopo la vittoria al fotofinish di cinque anni fa: ieri sera, nel corso di un evento pubblico ad Anghiari, ha sciolto le riserve. Polcri si porrà alla guida di una lista civica, che sarà appoggiata dai partiti del centrodestra. E così, come prevedibile, i candidati ad Anghiari saranno tre: oltre a Polcri si registra la presenza di Mario Checcaglini, ex direttore Confesercenti, per il centro sinistra con una coalizione allargata, e quella dell'ex primo cittadino anghiarese Danilo Bianchi, sostenuto dalla lista per Patto civico per Anghiari.

La nota di Polcri

“Accanto ad alcune conferme, ci saranno volti nuovi – ha spiegato Polcri – abbiamo creato un gruppo di persone oneste, competenti e attaccate al territorio, pronte a lavorare da subito e a farlo con entusiasmo, per portare sempre più in alto il comune di Anghiari. Non ci sono state particolari difficoltà a chiudere la lista, poiché in questo quinquennio in tanti si sono avvicinati al nostro gruppo, abbiamo lavorato come una vera squadra, che non si è mai indebolita, nonostante le tante difficoltà”. 
“Nella prima parte di mandato abbiamo dovuto riorganizzare l’intero ente e le risorse erano scarse: nel giugno del 2016 quando ci siamo insediati le casse erano vuote, insieme a tante problematiche aperte tra cui decreti ingiuntivi per mancati pagamenti tali da far rischiare il default. Abbiamo risolto quasi tutto, ma al tempo stesso era difficile prevedere una progettualità: da metà mandato in poi abbiamo visto i primi effetti positivi, tali da avere nelle casse del comune oggi un milione e 200mila euro. Nel 2020 Anghiari è stato il comune della Valtiberina ad aver ricevuto il maggior numero di finanziamenti – sottolinea Polcri – e nel mese di settembre si apriranno cantieri per un totale di circa un milione di euro”.
Polcri ha inoltre annunciato di voler continuare il suo percorso partecipativo, coinvolgendo la cittadinanza anche in questa fase di campagna elettorale. Dopo gli incontri del mese di agosto, nei quali il sindaco ha presentato alla comunità anghiarese il bilancio di fine mandato, ora annuncia un programma di riunioni che coinvolgeranno la gente, per ascoltare idee, spunti, richieste e per costruire inseieme un rapporto di vicinanza tra istituzioni e cittadini. “La squadra che abbiamo scelto – ha concluso Polcri - è fatta di persone competenti, esperte, professionali, in grado di rappresentare al meglio i cittadini. Siamo aperti al confronto con tutti. Durante la campagna elettorale parleremo di noi stessi, di quello che abbiamo fatto e non attaccheremo gli altri, non ne abbiamo bisogno”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandro Polcri ci riprova, il sindaco uscente di Anghiari si candida di nuovo

ArezzoNotizie è in caricamento