Scuole e Covid. “Ghinelli e Tanti dietro la lavagna”

Dichiarazione dei candidati Donella Mattesini, Giulia Travi, Donato Caporali e Valentina Vaccari (lista Pd)

"Le scuole riaprono. Ma come? Grazie anche al disinteresse del sindaco Ghinelli e dell'assessora Tanti con modalità che preoccupano le famiglie." Comincia così la dichiarazione congiunta di 4 candidati Pd al consiglio comunale di Arezzo che sostengono Luciano Ralli come prossimo sindaco.

"Il comune di centro destra non ha creato spazi integrativi a disposizioni delle scuole per garantire il massimo della sicurezza. Unica proposta, molto simile ad battuta di spirito, è stata quella di fare lezioni all'aperto. L'assenza di proposte alternative determinerà l'obbligo di mascherine per alunni e insegnanti. Mascherine, merita sottolinearlo, che il Comune di Arezzo, contrariamente ad altri enti, non ha acquistato. E con i soldi del lussuoso volume di glorificazione del sindaco Ghinelli,  di mascherine ne sarebbero state acquistate molte."

"Il Comune di Arezzo ha inoltre deciso di non attivare i servizi pre e post scuola, limitandosi ad annunciare la fornitura di un "bonus" del quale, ad oggi, si sa poco o nulla. Ha scelto questa strada non perché fosse obbligato. Infatti molti altri comuni, come ad esempio Civitella, Monte San Savino, Stia-Pratovecchio e molti altri hanno invece scelto di attivare i servizi pre e post scuola. Merita sottolineare che si tratta di comuni governati dal centro sinistra."

"Dalla sostanza al metodo. Le scelte fatte dall'Amministrazione Ghinelli sono anche il frutto del mancato confronto con le famiglie. In questa situazione di emergenza sarebbe stata ancor più necessaria un' alleanza per trovare le soluzioni più adatte a creare un clima sereno e collaborativo, dove la fatica di ognuno è conosciuta e compresa e le soluzioni cercate e trovate per il maggior benessere di tutti. Il dialogo non può essere rappresentato da post su FB. Le decisioni più sono condivise e più si genera qualità della loro azione, anche con riferimento alla sicurezza."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento