Elezioni 2020. Piero Ducci: "Mi candido con Luciano Ralli"

L'ex assessore provinciale ha rotto gli indugi e confermato la propria intenzione di candidarsi al fianco di Luciano Ralli nella corsa alla poltrona di sindaco di Arezzo

Piero Ducci

Nella squadra di Luciano Ralli ci sarà anche lui, l'ex assessore provinciale ed ex consigliere comunale Piero Ducci. Figlio di Aldo Ducci, già sindaco della città dal 1963 al 1966 e dal 1970 al 1990, è stato protagonista della scena politica locale con la lista civia Città Aperta con la quale venne eletto tra i membri dell'assise di Palazzo Cavallo dal 28 maggio 2006 al 2009. A distanza di qualche anno da quel momento, ecco che il commercialista si prepara nuovamente a scendere in campo schierandosi con il candidato di centrosinistra. Una conferma che arriva proprio in queste ultime ore attraverso i social dove Ducci rende pubblica la propria decisione.

"Conosco Luciano Ralli da tempo - sottolinea - Lo stimo così come lo stimava anche mio padre. È una persona perbene, capace di ascoltare ma anche di prendere le necessarie decisioni. È con entusiasmo, quindi, che ho deciso di accettare la candidatura nella sua lista civica".

Schermata 2020-07-26 alle 12.39.17-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ducci andrà ad ingrossare le fila della lista civica dove comparirà il nome di Luciano Ralli come candidato sindaco (attesa ancora per la presentazione ufficiale del logo) e che vede, tra gli altri, presente anche Angiolo Agnolucci come capolista, Flavio Sisi, Gino Ciofini presidente della Uisp, Fabio Buricchi ex dipendente comunale e sindacalista Cgil e Pamela Masini. La candidatura di Ralli, per il momento, sarà spalleggiata e sostenuta da cinque liste tra cui anche quella del Pd, partito del quale l'aspirante sindaco è adesso capogruppo in consiglio comunale. Dal fronte Dem i giochi restano ancora da completare e i nomi dei candidati restano riservati anche se, secondo alcune indiscrezioni, a mettersi a disposizione potrebbero essere il segretario comunale Alessandro Caneschi, la ex senatrice Donella Mattesini e l'ex presidente della Camera di Commercio Andrea Sereni. Tutte indiscrezioni per le quali è necessaria ancora la conferma di ufficialità che potrebbe arrivare già dai prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE | Ralli porta Ghinelli al ballottaggio: "Contro un sindaco in carica, è già un successo"

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento