menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

M5S: "Giusto parlare di scuola, lavoro e sicurezza. La nostra attenzione è anche sulle partecipate"

I Cinque Stelle annunciano anche che sarà il Pionta ad ospitare la chiusura della campagna elettorale

La meritocrazia e la trasparenza nelle società partecipate, ecco su cosa punta il Movimento 5 Stelle in vista delle prossime elezioni.

"Con grande piacere notiamo che ogni partito, lista e singoli candidati, si stanno affrettando a dare consigli, ricette, soluzioni, a denunciare cosa non funziona e molto altro ancora - si legge in una nota stampa - C’è chi parla della scuola, chi della caserma della Polizia Municipale, chi del lavoro, chi della casa. Onore a tutti e, anche se in questa occasione il proverbio “meglio tardi che mai” calza a pennello, siamo già in grado di svelarvi il vincitore di questa tornata elettorale: la città di Arezzo".

Ma ecco che i Cinque Stelle posano lo sguardo su altri temi.

"Con uguale rammarico invece, facciamo notare che non sono state raccolte da nessuno dei contendenti due battaglie che ci vedono impegnati da mesi: la meritocrazia e la trasparenza nelle società partecipate dal Comune e i progetti che abbiamo proposto per rivitalizzare il Pionta. Questi sono argomenti che per noi non hanno colore politico. Infatti pensiamo che i cittadini siano maturi per capire chi si è mosso per propaganda elettorale e chi invece nel loro interesse. Trasparenza, meritocrazia, cambiamento solo con il Movimento 5 Stelle sono possibili. Ne approfittiamo per informare tutti i cittadini che, per quanto riguarda il Pionta, ne parleremo il 18 settembre a partire dalle ore 18 a chiusura della campagna elettorale. Per quanto riguarda la trasparenza nelle partecipate, il candidato M5S per il Consiglio Comunale Francesco Zagami è pronto a sfidare in un dibattito pubblico chiunque voglia un sistema di nomina diverso da quello attuale, che non sia più politicizzato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Documenti

E' ufficiale: la Toscana resta in zona gialla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    I fiocchi di Carnevale

  • Attualità

    100 candeline per nonna Rosa

  • Psicodialogando

    L’uomo è davvero più interessato al sesso della donna?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento