M5S, le cinque azioni da mettere in atto nei primi 100 giorni di legislatura

Il programma dei Cinque Stelle in caso di vittoria

Mancano meno di due settimane al voto e per il Movimento 5 Stelle è il momento giusto per ricordare agli aretini quali saranno le prime cinque azioni che in caso di vittoria mettere in pratica nei primi 100 giorni di governo cittadino

Sicurezza: apertura presidio Polizia Municipale al chiosco di Campo di Marte.

Aziende e operatori economici: apertura Ufficio Comunale che si occupi esclusivamente di individuare e intercettare i Fondi Europei necessari allo sviluppo di Arezzo.

Turismo: installazione di bagni pubblici fruibili da tutti, un deposito bagagli e riapertura Ufficio Turistico in zona stazione.

Ambiente: messa a dimora di vari alberi in città, organizzando e promuovendo l'iniziativa "Alberi per il Futuro", evento a cui il Movimento 5 Stelle Arezzo aderisce da 3 anni, come fatto in molti altri comuni italiani.

Integrazione: adesione alla rete RE.A.DY., la rete nazionale delle pubbliche amministrazioni che promuovono e sostengono iniziative volte a combattere le discriminazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento