Il M5S entra in consiglio comunale. Michele Menchetti: "Pronti per una partenza col botto"

Per la prima volta nella storia recente della politica aretina il consiglio comunale di Arezzo avrà un solo esponente del Movimento 5 Stelle

Michele Menchetti, consigliere M5S

In consiglio comunale ci sarà anche un consigliere del Movimento Cinque Stelle. Michele Menchetti, ex candidato sindaco, si siederà tra i banchi dell'opposizione. All'indomani del ballottaggio, l'ingresso dei pentastellati a palazzo Cavallo è confermato dal risultato elettorale che ha confermato Alessandro Ghinelli alla guida della città.

Per la prima volta nella storia politica aretina degli ultimi 11 anni il Mov conterà un solo portavoce all'interno dell'assise. 1.764 voti pari al 3,51% del totale. Tante sono state le preferenze ottenute al primo turno di votazioni svoltosi il 20 e 21 settembre dai "grillini". Abbastanza per riuscire a superare la soglia di sbarramento (3% per il consiglio comunale) ma troppo poche per garantire una doppia presenza sugli scrani dell'aula.

"Ringraziamo ancora una volta tutti coloro che hanno dato fiducia al gruppo del Movimento 5 Stelle di Arezzo - spiegano i pentastellati - Riteniamo questo passaggio di fondamentale importanza perché i cittadini potranno dare voce alle loro istanze per rendere Arezzo una città migliore nell'interesse di tutti. Quindici giorni sono trascorsi tra il primo turno delle elezioni e il ballottaggio: ne abbiamo approfittato per riflettere, mettere in ordine le nostre proposte, fare un elenco delle priorità e decidere le azioni che ci vedranno impegnati da qui in avanti. La voglia di agire e di mettersi al servizio degli aretini è così forte che non vediamo l’ora di poter partecipare alle commissioni e al consiglio comunale per i quali abbiamo già pronto il primo progetto, da noi ampiamente discusso in questi mesi, riguardante il quartiere di Saione e in particolare la nostra idea di riqualificazione che comincia da Campo di Marte: il presidio della polizia municipale al chiosco di proprietà comunale. In campagna elettorale in tanti hanno lanciato proposte, lo stesso sindaco ha fatto delle promesse molto precise, ora è il momento di vedere se mantiene la parola data passando all’azione. Siamo consapevoli del ruolo che ci aspetta e per questo saremo delle sentinelle attente al servizio degli aretini, dei professionisti, degli operatori economici, delle associazioni, delle imprese". 

Ed è poi proprio il consigliere Menchetti a commentare come il risultato elettorale e il proprio ingresso in consiglio comunale. "Varie volte durante questi ultimi mesi mi sono commosso pensando a ciò che stavamo facendo e di fronte ai piccoli risultati che avevamo raggiunto durante il nostro cammino. Abbiamo fatto degli sforzi enormi che probabilmente, anzi sicuramente, in un altro periodo storico di maggior fortuna del nostro Movimento 5 Stelle, ci avrebbero portato ad un cospicuo numero di consiglieri o, addirittura, a diventare giunta a 5 Stelle. Oggi comincia un nuovo percorso. Un percorso durante il quale io voglio avervi vicino. Voglio - e consentitemi l’uso dell’imperativo - che prendiamo insieme quella strada, tortuosa e in salita, che fra 5 anni possa portarci davvero a risultati strepitosi. Io ne sono convinto, il seme è stato gettato. Se resteremo uniti, ce la faremo. In queste due settimane non siamo stati con le mani in mano ma abbiamo già preparato diversi atti da presentare dai primi consigli comunali".

In considerazione del prossimo insediamento in consiglio comunale, il Movimento Cinque Stelle rende noto che nei prossimi giorni prenderanno avvio incontri aperti alla cittadinanza presso la sede in viale Cittadini 7. "Auspicando un sempre più convinto coinvolgimento - concludono - in modo tale da apportare una maggiore spinta alle proposte che formuleremo. Il Movimento 5 Stelle c’è. È, e sarà sempre, in mezzo alla gente. Ci impegneremo per il bene di tutti e per costruire una città più equa, più giusta, più dinamica, più attrattiva".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento