Martedì, 19 Ottobre 2021
Elezioni-2020 Sansepolcro

Infrastrutture e trasporti, Raffaella Paita interviene a Sansepolcro

La presidente della commissione trasporti della Camera presente a un incontro organizzato da Italia Viva

Oggi 5 settembre nella sala consiliare del comune di Sansepolcro si e svolto un ampio dibattito con la partecipazione di rappresentanti delle istituzioni e di operatori economici della Valtiberina sul tema: sviluppo, infrastrutture, sicurezza e mobilità. Alla presenza dell’ onorevole Raffaella Paita, presidente della commissione trasporti della Camera. 

"A seguito - spiega una nota di Italia Viva Arezzo - dell’approvazione mercoledì notte della legge sulle semplificazioni che ha consentito lo sblocco del piano shock di Italia Viva, sono stati affrontate le proposte contenute nel piano stesso sia per la parte da progettare sia per la parte immediatamente cantierabile, cioé sia la E78 (Due mari), sia la E45 (Orte Ravenna); inoltre ci sono da inserire il completamento della ferrovia FcuPerugia Sansepolcro, necessaria per il collegamento con le province confinanti la stazione Media Etruria. E' necessario l’inserimento nella finanziaria 2020/21 del progetto relativo alla regimazione delle acque del comune di Arezzo per assicurarne la sicurezza idraulica. Per assicurare la rapida realizzazione di tali progetti che permettano di superare le molteplici lentezze burocratiche è indispensabile la nomina di un commissario ad acta come fatto per il ponte Morandi di Genova. Il dibattito è stato moderato dall’ingegner Cretella e sono fra gli altri intervenuti Gabriele Alunno, organizzatore dell’ iniziativa, e Andrea Mencaroni, candidato in Regione per Italia Viva +Europa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infrastrutture e trasporti, Raffaella Paita interviene a Sansepolcro

ArezzoNotizie è in caricamento