Donati: "Con Ghinelli un saluto di cortesia in piazza". Il sindaco lancia le proposte sulle frazioni

Assessore dedicato e più risorse per le frazioni e i quartieri. Sono alcune delle misure lanciate da Alessandro Ghinelli in vista del ballottaggio

"Un assessorato dedicato alle frazioni e ai quartieri per rafforzarne la loro centralità e potenziare la connessione con il resto della città". Questa una delle tre misure che il candidato a sindaco Alessandro Ghinelli ha presentato attraverso la sua pagina Facebook. Sotto al capitolo dedicato alle frazioni e ai quartieri ci sono anche altre due proposte politiche.

"Più disponibilità di risorse economiche in bilancio per i territori ed equa distribuzione in base a precise priorità e la condivisione e definizione degli interventi in accordo con i cittadini residenti e delle loro istanze e richieste se ne fa carico in Giunta chi avrà la delega."

In questo fine settimana appena trascorso si è parlato ampiamente anche del possibile incontro tra il sindaco uscente che cerca la riconferma e Marco Donati, che con le due liste civiche ha ottenuto oltre il 9% dei voti che potrebbero fare gola anche al centro destra.

"Per adesso con Ghinelli c'è stato solo un saluto di cortesia in piazza San Jacopo - ha detto Donati - noi eravamo lì con il gazebo per ringraziare chi ci ha sostenuto e ci siamo incontrati per caso. Ci siamo salutati senza approfondire e al momento non ho ricevuto richieste d'incontro specifiche."

Ormai terminati i tempi in cui poteva maturare un apparentamento ufficiale si attendono le prossime mosse. Donati ribadisce di volere confronti sui programmi e nega, come ha fatto nella conferenza stampa dei giorni scorsi, che siederà in giunta o nella presidenza di una partecipata. Ma nei prossimi giorni potrebbe arrivare un'indicazione di voto: "Non lo escluso, sono in tanti in queste ore che ce lo chiedono".

Per il movimento civico cresciuto intorno alla sua figura è il momento di strutturarsi. "Abbiamo già registrato un'associazione nella fese pre elettorale e adesso ci daremo un'organizzazione più capillare, abbiamo già ricevuto nuove richieste di adesione e c'è tanta curiosità intorno."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Arrivati i nuovi vaccini Covid: ecco chi può accedere e come prenotarsi. Arezzo al top per somministrazioni

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento