Fratelli d'Italia chiama gli aretini al voto

L'ultimo appello prima del silenzio elettorale e del turno di ballottaggio

Domenica 4 lunedì 5 ottobre Arezzo dovrà scegliere il nuovo sindaco. Fratelli d'Italia lancia l'ultimo appello per il candidato del centro destra Alessandro Ghinelli.

"Il risultato del primo turno è stato eclatante sotto tutti i punti di vista, è infatti mancata solo una manciata di voti per ottenere il successo e la conferma di Alessandro Ghinelli quale primo cittadino. Fratelli d'Italia vuole sottolineare l'importanza del voto da esprimere nel prossimo fine settimana. A poche ore dal termine della campagna elettorale, la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni ha voluto ricordare a tutti quale sia la vera sfida: scegliere tutti uniti e coesi, per confermare il buon governo degli ultimi cinque anni del centrodestra. Non è una sfida tra due persone, ma tra due modi di intendere cosa pubblica e governo della città. Per questo saranno essenziali tutti i voti che ogni singolo cittadino potrà esprimere. Non è importante oggi quale sia stata la scelta fatta al primo turno. In quel momento si sceglieva non solo il proprio preferito fra i candidati sindaco, ma anche i propri rappresentanti. Oggi invece resta solo da decidere se dare la propria preferenza a chi già negli ultimi cinque anni ha difeso i principi fondamentali della famiglia, a chi ha lavorato per agevolare le imprese che creano posti di lavoro, a chi ha creato le condizioni per l'incredibile impennata vissuta dal comparto turistico. L'alternativa è tornare ad un governo di sinistra nella nostra città. I risultati li abbiamo avuti sotto gli occhi per anni, ed è per questo che cinque anni fa Arezzo decise di cambiare. Ora è il momento di scegliere quale delle due strade percorrere, sapendo che non votare Alessandro Ghinelli nel prossimo fine settimana potrebbe riconsegnare la città nelle mani di chi l'amministrava prima della vittoria del centrodestra del 2015, sappiamo già con quali conseguenze. Manca solo un piccolo sforzo, lo ha sottolineato ieri la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni. Solo cinque minuti. Il tempo materiale di esprimere quel voto che confermerà il centrodestra al buon governo della città, dando seguito all'importante lavoro di questi ultimi anni. Arezzo e gli aretini hanno bisogno di questa continuità per affrontare un futuro quanto mai incerto in questo momento storico condizionato da fattori esterni come la pandemia che ancora non ha allentato la sua morsa."

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

  • Toscana "in arancione" da domenica 6 dicembre. Giani: "Abbiamo dati da zona gialla ma restiamo accorti"

  • Coronavirus: 658 nuovi casi e 32 decessi. I dati di oggi della Regione Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento