menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fratelli d'Italia Arezzo, "il Pd su Ponte Buriano mente alla gente"

"Peccato che l'intera somma occorrente anche per costruire il nuovo ponte sia di oltre 14 milioni di euro e che questa somma era già stata interamente stanziata dal governo Lega /M5S"

Fratelli d'Italia Arezzo attacca il Pd dopo la visita di ieri del ministro Provenzano e dell'assessore Vincenzo Ceccarelli.

"Ieri a Ponte Buriano nel pomeriggio si è celebrata una vera farsa del Pd. Con una faccia di bronzo più unica che rara, il Pd e Ceccarelli hanno fatto intervenire il ministro Provenzano a vantarsi di aver dato €3.400.000 circa per il ponte provvisorio alternativo a Ponte Buriano, e la progettazione del nuovo ponte. Peccato che l'intera somma occorrente anche per costruire il nuovo ponte sia di oltre 14 milioni di euro e che questa somma era già stata interamente stanziata dal governo lega /M5S, è stato proprio il ministro del Pd intervenuto Ieri a Ponte Buriano a togliere ben 11 milioni dal capitolo dell'opera e a rendere non più certo né sicuro l'intero finanziamento per l'intera opera. Questo rappresenta il modo di fare politica del Pd, mentire e travisare i fatti e fare danni senza risultati certi, l'unico che si è occupato del Ponte Buriano non solo per il rifacimento dell'antico ponte attuale, ma per costruirne finalmente uno nuovo è il centro-destra e il Presidente della provincia Silvia Chiassai il resto solo fumo negli occhi e disonestà politica."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento