menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elettori in quarantena o in isolamento causa Covid-19: ecco come possono votare

E' necessario presentare la documentazione al proprio Comune. I fogli richiesti e le modalità di voto

E' una circolare della Prefettura di Arezzo a fare chiarezza sulle procedure da attuare per quanti in questo momento si trovato in quarantena o isolamento domicialiare a causa del Covid-19. Tra il decimo e il quinto giorno antecedente l'elezione, l'elettore dovrà far pervenire la propria richiesta al sindaco del Comune dove esprime il proprio voto indicando il proprio indirizzo. Occorre presentare anche un documento con data non antecedente il 6 settembre con il quale il medico attesta la presenza delle condizioni di salute che permettono di esprimere il voto a domicilio.

Solo così sarà possibile essere inseriti nell'elenco degli elettori che possono votare presso la propria abitazione o luogo di ricovero. Il voto può essere raccolto dalle 7 alle 23 della domenica (20 settembre) oppure dale 7 alle 15 del lunedì (21 settembre). La Prefettura sottolinea come dovranno essere rispettare la segretezza del voto e la libertà di esprimere la propria preferenza.

La circolare della Prefettura

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lampi e tuoni, come calcolare la distanza di un temporale

social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento