menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra Maria Cristina Muzzi e Debora Testi

Da sinistra Maria Cristina Muzzi e Debora Testi

La lista Ghinelli 20-25 si tinge di rosa: Debora Testi e Maria Cristina Muzzi insieme al sindaco uscente

Le due candidate a consigliere comunale facevano già parte dei "100 per Ghinelli", un gruppo di persone che metteranno la loro esperienza a disposizione di Arezzo

La lista civica Ghinelli 20-25 a sostegno del sindaco uscente per le prossime elezioni amministrative continua a prendere forma. Dopo l'ufficializzazione delle candidature dei medici Fabrizio Magnolfi, Gianfranco Moncini e Italo Farnetani, questo pomeriggio l'attuale assessore alla scuola e sanità, Lucia Tanti, ha reso pubblici altri due nomi che hanno deciso di sposare il progetto di Alessandro Ghinelli, candidato a sindaco del centrodestra. Si tratta di Debora Testi e Maria Cristina Muzzi, le prime quote rosa ufficiali della lista oltre ovviamente a quello dell'assessore uscente Lucia Tanti.

Anche il dottor Italo Farnetani nella lista Ora Ghinelli

Debora Testi è consulente del lavoro da 18 anni, imprenditrice e organizzatrice di eventi sportivi. E' tra le fondatrici e animatrici del gruppo "Alò Saione" e proprio su questo afferma l'assessore Tanti "grazie al suo impegno e alla sua presenza potremo affrontare i temi legati a Saione lontano sia dalla logica dei "buonisti" che da quella dei "pauristi", due facce della stessa medaglia per raccontare le cose fatte e quelle che continueremo a fare.

Maria Cristina Muzzi invece è laureata in scienze statistiche e lavora nel settore dell'informatica a Firenze. Fa parte dell'associazione 'Podistica Arezzo'. "Con lei - commenta Lucia Tanti - tratteremo i temi della innovazione e digitalizzazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento