Liste in costruzione, tra i candidati un Municchi. Conferma per Carlettini, pronti i giovani di Arezzo Ci Sta

Le liste di coloro che corrono per la carica di consigliere comunale si stanno affinando in attesa che la data del 20 settembre per l'election day sia confermata

C'è anche un Municchi tra i candidati alla carica di consigliere comunale per le prossime amministrative di Arezzo. Si tratta di Carlo, 25enne, amministratore dell'azienda di cucine Concreta che ha deciso di correre con Scelgo Arezzo di Marco Donati. E' membro dei Giovani Imprenditori della sezione di Confindustria di Arezzo e dell’Umbria, e del movimento Giovani Imprenditori di Federlegno Arredo. "Penso che la chiave di volta di una futura crescita del paese - ha dichiarato - si fondi sulla cultura e su una formazione dei giovani orientata ai temi dell’ambiente, dell’economia sostenibile e dei diritti”. 

Le liste si stanno affinando in attesa che la data del 20 settembre per l'election day sia confermata.

CuriAmo Arezzo che è nella coalizione di centro sinistra ha sicuramente in lista l'ex vicesindaco Giuseppe Marconi, il dottor Michele del Angelis, con l'appoggio esterno di Stefano Tenti, che ne è stato uno dei fautori. "Con noi ci sono professionisti, artigiani, professori. Persone che si vogliono impegnare e che sono state fuori dalla politica attiva - spiega Marconi - vogliamo dare una seria alternativa al governo di questa città che è rimasta ferma, a parte il turismo mordi e fuggi della Città del Natale. Nessuna infrastruttura, le buche nelle strade, nemmeno la rotatoria di via Fiorentina. La grande pecca è stata quella di non attingere ai fondi europei come avevamo fatto con il Piuss, soldi con i quali i lavori sono poi andati avanti per altre due legislature." Della squadra anche la critica d'arte Liletta Fornasari. Imminente l'apertura della sede di CuriAmo Arezzo in Corso Italia 118.

Pronti anche i primi nomi della lista dei giovani del centro sinistra Arezzo Ci Sta. Edoardo Bigozzi 20enne studente universitario di giurisprudenza, Giulio Mariottini neolaureato in filosofia, Laura Mazzi di Friday For Future e così come l'altro universitario di ingegneria ambientale Nico Loreti. "Sarà una lista di ragazzi dai 18 ai 30 anni circa, giovani, studenti, che hanno deciso di metterci la faccia. Sentivamo il bisogno di rappresentare il mondo delle associazioni degli studenti, per i temi che non sono mai stati affrontati - ha spiegato Edoardo Bigozzi - Così siamo partiti affrontando la questione giovanile e poi abbiamo ampliato e approfondito  i temi dell'ambiente, delle nuove tecnologie ad esempio."

Sul fronte opposto alla coalizione di centro sinistra c'è il gruppo che sosterrà il sindaco uscente Alessandro Ghinelli. Dopo l'arrivo ad Arezzo di Salvini la Lega torna al mercato settimanale con il suo gazebo. Sabato 11 luglio, infatti, il gruppo consiliare sarà presente all’angolo tra viale Giotto e via Tiziano dalle 9,30 alle 12,30. Nel pomeriggio, invece, il tavolo si sposterà in centro, sotto i portici di via Roma con la presenza anche dell’assessore e senatore Tiziana Nisini. La lista è in lavorazione e oltre alle conferme per i consiglieri comunali uscenti, Tiziana Casi a parte, il partito dovrà valutare bene l'ipotesi di inserire nell'elenco l'attuale vice sindaco Gianfrancesco Gamurrini che si è allontanato da OraGhinelli e non è più in sintonia con il primo cittadino. Alla Lega si era avvicinato soprattutto per il tramite della collega di giunta Tiziana Nisini che aveva raggiunto anche al raduno del partito a Pontida. La Lega dovrà mettere più questioni sul piatto della bilancia, senza dimenticare le preferenze che Gamurrini prese nel 2015. Per Fratelli d'Italia pronte le candidature di Giovanna Carlettini, consigliere comunale uscente, del segretario provinciale Francesco Lucacci e di quello comunale Mirko Latorraca. In Forza Italia si va verso la conferma dei candidati uscenti, come Jacopo Apa, Alessio Mattesini e Federico Scapecchi, ma con una quota della lista che probabilmente sarà riservata a qualcuno di stampo civico.

A sostegno di Ghinelli anche l'associazione Civitas Etruria che ha deciso di candidare Sabina Biondi responsabile del movimento animalista sezione arezzo e responsabile le.i.d.a.a (lega italiana difesa animali e ambiente) "ringrazio gli amici di Civitas Etruria - ha detto Biondi - per l’attenzione dimostrata e per offrirmi questa opportunità al servizio del territorio e della mia citta’."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altri movimenti in entrata si registrano nella lista di Scelgo Arezzo per Marco Donati candidato a sindaco. Edoardo Andreini, aretino classe ’64, è manager della Abb. Appassionato di volley, segue attivamente il progetto Club Arezzo.Valentina Sileno, 44enne originaria di Salerno, ma aretina d’adozione, è da oltre 20 anni impiegata in Cna. “Considero prioritario l’impegno a supporto delle persone anziane e in difficoltà - ha detto la sileno - Le affianco nel loro tentativo di soddisfare i propri bisogni, soprattutto quando gli interlocutori sono le istituzioni”. C'è anche Anna Cerea classe ’85, nata e cresciuta a Trento, vive ad Arezzo dal 2013 dove lavora nel settore delle nuove tecnologie. Laureata in Filosofia estetica e Scienze dello spettacolo, si è occupata di promozione e produzione teatrale presso il Teatro Carcano di Milano. Da sempre impegnata nel mondo del volontariato, è membro del consiglio del Comitato Aretino Neonatologia dell’Ospedale San Donato. Si è invece ritirato dopo alcuni giorni dall'annuncio, Luca Pancioni, operatore del 118 di Arezzo. Sul suo profilo è infatti apparso il messaggio: "Per motivi puramente personali mi vedo costretto a ritirarmi dalla squdra di Marco Donati, squadra alla quale auguro un grosso imbocca al lupo."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento