rotate-mobile
Presidente della Repubblica

Verso il Mattarella bis al Quirinale. Ruscelli: "E' la scelta giusta per l'Italia"

La prima dichiarazione arriva dal segretario provinciale del Partito Democratico a poche ore dalla votazione che eleggerà di nuovo Mattarella a Presidente della Repubblica

Giorni e ore convulse a Roma per l'elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Dopo una ridda di nomi maschili e femminili la maggioranza di Governo ha deciso di tornare a chiedere disponibilità per il prossimo settennato a Sergio Mattarella che aveva appena lasciato il Quirinale e che vedrebbe il suo mandato scadere nelle prossime ore. La sua conferma a questo punto appare scontata e il sigillo sarà messo con la prossima votazione dell'assemblea dei grandi elettori.

Ma intanto arriva il primo commento, è quello del segretario provinciale del Partito Democratico Francesco Ruscelli:

"La conferma del presidente Mattarella è la scelta giusta per l'Italia. E' una figura istituzionale che ha dato una prova eccezionale in questi sette anni, garantendo l’unità del paese in una fase estremamente difficile come quella degli ultimi due anni di pandemia. Anche oggi ha deciso, con grande generosità, di rimanere al servizio del Paese. La sua rielezione sarà garanzia per tutti gli italiani, per il Parlamento, per la stabilità del Governo. Elemento, quest'ultimo, assolutamente irrinunciabile in questa fase. Il Pd, unito, ha confermato con saldezza di essere al servizio della Repubblica e delle istituzioni. Il nostro Segretario e parlamentare del territorio Enrico Letta, con grande determinazione, si è dimostrato capace di gestire questa complessa situazione nel migliore dei modi. Il centro destra ha dovuto rinunciare a tentativi di forzature, che avrebbero determinato maggioranze diverse da quella che sostiene Draghi ed il serio pericolo di elezioni anticipate in un momento nel quale la politica e i partiti devono occuparsi di pandemia, caro energia e Pnrr. Tentativi che sono l’indice delle difficoltà di una politica nazionale purtroppo bloccata e che ha bisogno di un forte, serio e profondo rinnovamento. In questa delicata e complessa fase il partito democratico si è dimostrato il pilastro della stabilità del paese."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso il Mattarella bis al Quirinale. Ruscelli: "E' la scelta giusta per l'Italia"

ArezzoNotizie è in caricamento