rotate-mobile
Politica

Sostegno a Draghi, Ghinelli: "Devo rispondere a 4 forze di centrodestra. Non solo a Fratelli d'Italia"

Il sindaco di Arezzo questa mattina Radio 24 è tornato sulla querelle del fine settimana: "Sono stato eletto con i voti di FdI, Forza Italia, Lega e Ora Ghinelli, e devo rispondere a tutti. Secondo me il bene della collettività passa attraverso una continuità di governo"

Partita dal sindaco di Firenze, Dario Nardella, e sottoscritta dai suoi colleghi delle grandi città italiane, alla lettera-appello in cui è chiesto al premier Mario Draghi di andare avanti hanno aderito un migliaio di primi cittadini. E tra loro c'è anche l'autografo del sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli. Una scelta che non è piaciuta a Fratelli d'Italia, che in Comune siede tra i banchi della maggioranza, ma che Ghinelli ribadisce con convinzione: "La richiesta di continuità amministrativa e politica nel Paese in questo momento è essenziale. Lo è per tutti i sindaci e le collettività che amministriamo. Siamo a cavallo della conclusione della parte progettuale per l'affidamento dei lavori del Pnrr. Se ci vengono a mancare proprio ora i riferimenti ministeriali per noi è un dramma. Non ne ho fatto oggetto di critica politica ad alcuno, ho soltanto detto che in questo momento il Paese non si può permettere di vivere una crisi di governo come quella che potrebbe affacciarsi se Draghi non riuscisse a trovare la quadra. E questo lo dico al netto della stima personale per Draghi", sottolinea intervenendo a '24 Mattino', su Radio 24. "Una mancanza di continuità ministeriale sarebbe esiziale rispetto al risultato che ci siamo proposti di fronte all'Europa: chiudere i lavori e rendicontare le opere" del Pnrr "entro il 2026. Rischiamo di non arrivare", ribadisce come riporta l'agenzia Dire.

Così sul 'fuoco amico' e le critiche mosse da Fratelli d'Italia, spiega: il gruppo "ha preso le distanze dalla mia dichiarazione, cosa ho accettato perché è nelle cose. Non sta nella maggioranza e chiede le elezioni anticipate. Li capisco, ma in questo momento andare alle urne per le collettività è un problema". Ad Arezzo, aggiunge Ghinelli, "sono stato eletto con i voti di quattro soggetti politici di centrodestra, Fratelli d'Italia, Forza Italia, la Lega e la lista che porta il mio nome, e devo rispondere a tutti. Certo, anche a Fdi, ma in questo momento il bene della collettività passa attraverso una continuità di governo. Poi visto le idee dei 5 Stelle preferirei che non ci fossero" al governo, "però quello che mi interessa veramente è avere un riferimento al ministero della Transizione ecologica, a quello delle Infrastrutture e così via".

Italia Viva Arezzo raccoglie firme a sostegno di Draghi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sostegno a Draghi, Ghinelli: "Devo rispondere a 4 forze di centrodestra. Non solo a Fratelli d'Italia"

ArezzoNotizie è in caricamento