menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Donne e lavoro: un passo avanti": una diretta Facebook sulla disuguaglianza di genere in ambito occupazionale

In calendario mercoledì 10 marzo alle ore 21, “Donne e lavoro: un passo avanti” sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook @scelgoarezzo

“La settimana di Scelgo Arezzo per la Giornata Internazionale della Donna” prosegue con l’incontro web “Donne e lavoro: un passo avanti”, un momento di approfondimento e confronto coordinato e promosso dall’associazione Scelgo Arezzo, volto a informare e sensibilizzare sulle tematiche della discriminazione di genere e delle pari opportunità in ambito occupazionale.

In calendario mercoledì 10 marzo alle ore 21, “Donne e lavoro: un passo avanti” sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook @scelgoarezzo e vedrà la partecipazione di ospiti e professioniste con le quali analizzare come, nel corso dell’ultimo anno, la pandemia e lo stato di emergenza sanitaria abbiano inciso sull’occupazione femminile sia a livello europeo e nazionale che, più nello specifico, in ambito regionale e provinciale. 

“Con questa iniziativa, abbiamo voluto analizzare una tematica che ha una valenza sia economica che sociale – spiega Patrice De Micco, docente di Economia – I dati che abbiamo raccolto evidenziano come la pandemia non colpisca tutti allo stesso modo e, soprattutto, come essa abbia aggravato le disparità di genere già presenti nel mercato del lavoro”.

Dopo i saluti del consigliere comunale di Scelgo Arezzo, Marco Donati, l’incontro si configurerà come una tavola rotonda virtuale a cui prenderanno parte la professoressa Patrice De Micco, docente di Economia, Silvia Russo, consigliera di parità della Provincia di Arezzo, l’ingegnere Maria Claudia Sanarelli, direttore esecutivo di Mely’s Maglieria e delegato nazionale per Confindustria Giovani Imprenditori Toscana Sud, e Valeria Manieri, cofondatrice della start-up Le Contemporanee e coordinatrice della campagna “Donne per la Salvezza – Half of it”. Moderata dalla psicologa e psicoterapeuta Paola Pompei, la diretta vedrà anche il contributo artistico dell’attrice Chiara Renzi dell’associazione culturale rumorBianc(O) che interverrà con alcune letture sul tema, aprendo la serata con “Lettera a Isabella Viola”, scritta dalla professoressa Maria Cristina Alberti.

“Il Covid si è rivelato essere una questione di genere dal momento che, dei 101 mila lavoratori in meno registrati a dicembre 2020, 99 mila sono donne – illustra la professoressa Emanuela Caroti dell’associazione Scelgo Arezzo- In occasione della Giornata Internazionale della Donna, abbiamo ritenuto importante mettere in cantiere un’iniziativa che permettesse di fare una riflessione su questo tema ed evidenziasse anche le possibili opportunità che il Recovery Plan può aprire.” 

Concludono, infine, i consiglieri comunali di Scelgo Arezzo, Marco Donati e Valentina Sileno: “La partecipazione femminile alla vita politica è da sempre uno dei punti cardine di Scelgo Arezzo che, con questo appuntamento online, vuole porre l’accento su una tematica di fondamentale importanza. Ringrazio le componenti di Scelgo Arezzo che hanno organizzato questa iniziativa mostrando grande impegno e sensibilità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento