menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Donati

Marco Donati

Donati (Scelgo Arezzo): "Serve un assessore allo sviluppo economico, ritardi su bandi europei e urbanistica"

“Occorre costruire un altro binario, parallelo a quello dell’emergenza sanitaria e non meno importante, sul quale far muovere la città: lo sviluppo economico, l’attrazione di investimenti, il sostegno alle nuove imprese, le azioni per creare occupazione”

“Assessorato allo sviluppo economico e cabina di regia che coinvolga la città. Servono risposte su economia e occupazione”. Attacca così una nota di Marco Donati (Scelgo Arezzo), che aggiunge: "Siamo disponibili a dare il nostro contributo con senso di responsabilità".

La proposta di Scelgo Arezzo

“Occorre costruire un altro binario, parallelo a quello dell’emergenza sanitaria e non meno importante, sul quale far muovere la città: lo sviluppo economico, l’attrazione di investimenti, il sostegno alle nuove imprese, le azioni per creare occupazione”. Con queste e altre parole è intervenuto questa mattina Marco Donati, capogruppo di Scelgo Arezzo, durante la conferenza stampa promossa dal gruppo consiliare.

“I ritardi sull’urbanistica e sui bandi europei, sulle opere pubbliche come via Fiorentina, sui temi della formazione, sui servizi pubblici locali, le difficoltà ad individuare stabilmente un segretario generale, le tante zone senza collegamenti alla rete internet sono solo alcuni degli argomenti sui quali chiediamo alla Giunta, e soprattutto al Sindaco, di porre maggiore attenzione”. Continua poi Marco Donati, accompagnato nelle conferenza stampa dai coordinatori dei tavoli di Scelgo Arezzo. “Chiediamo al sindaco una maggiore presenza e un’attenzione particolare ai temi dello sviluppo economico e dell’occupazione, dell’innovazione, della sostenibilità. La nostra città ha subito lo stop legato all’emergenza ma ora deve farsi trovare pronta a ripartire. Diventa significativa ogni azione volta a sostenere l’economia e a liberare energie per chi vorrà intraprendere e investire”. Termina infine Donati: “Il sindaco promuova la nascita di un assessorato allo sviluppo economico e una cabina di regia sui temi economici. Per quando ci riguarda, anche se il nostro perimetro rimane quello dell’opposizione, siamo disponibili a dare il nostro contributo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento