Dissesto di Castiglion Fiorentino, interrogazione al ministro della Giustizia

Un'interrogazione al Ministro della Giustizia per conoscere "quali iniziative di sua competenza il governo intenda intraprendere per individuare i responsabili del grave dissesto finanziario che ha colpito il Comune di Castiglion Fiorentino". A...

Castiglion Fiorentino-4

Un'interrogazione al Ministro della Giustizia per conoscere "quali iniziative di sua competenza il governo intenda intraprendere per individuare i responsabili del grave dissesto finanziario che ha colpito il Comune di Castiglion Fiorentino". A presentarla, la deputata toscana di Forza Italia, Deborah Bergamini.

"Prima di arrivare all'attuale pareggio di bilancio operato dalla nostra giunta - spiega la parlamentare azzurra -, nel 2011 il disavanzo ammontava a poco meno di 10 milioni di euro, un'enormità per un Comune così piccolo. Inoltre, il dissesto finanziario ha prodotto degli effetti negativi che perdureranno a lungo sul bilancio del comune castiglionese: già a partire da questo 2016, infatti, la capacità d’investimento dell'Ente non dovrebbe superare l’importo di 500 mila euro, mentre prima del dissesto era oltre il milione e mezzo di euro. Un disastro del centrosinistra, che ha creato il buco di bilancio e causato l'aumento di tasse e tariffe per i cittadini di Castiglion fiorentino che si trovano a pagare gli errori della giunta precedente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Oggi la sinistra alza una cortina fumogena sul dissesto e nega anche l'evidenza, ma ci sono ancora circa 40 fornitori che non hanno accettato la procedura semplificata per un rientro del credito al 50% e che vantano tutt'ora un credito nei confronti del Comune di Castiglion Fiorentino per un importo di circa 1.277.000 euro complessivi. Siamo di fronte a un esempio di pessima amministrazione della sinistra che non può e non deve fuggire alle proprie responsabilità, che sono gravi nonostante l'attuale nostra giunta sia riuscita ad operare velocemente il risanamento del bilancio comunale" conclude Bergamini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento