Sanità, Apa (Forza Italia): "Appoggiamo la linea del sindaco, situazione allo stremo. Ma Giani?"

Il consigliere comunale si dice favorevole alla creazione di ospedali da campo per fronteggiare l'emergenza sanitaria

Il capogruppo in consiglio comunale di Forza Italia Jacopo Apa si dichiara favorevole alla proposta del sindaco Alessandro Ghinelli riguardo la creazione di ospedali da campo.

“I presidi ospedalieri territoriali sono in seria difficoltà con numeri in progressione verso un punto non oltrepassabile. Va scongiurata per primo la possibilità di non riuscire più a farsi carico di chi ha bisogno di cure e, per secondo, va bloccato lo “smontaggio parziale” degli ospedali per trasformarli in strutture Covid. E’ estremamente urgente trovare soluzioni concrete come la proposta di creare ambienti in grado di fronteggiare in modo potente il virus ospitando i relativi pazienti e allo stesso tempo lasciare agli ospedali la possibilità di curare tutti offrendo servizi e prestazioni anche di base. Bene quindi l’idea di allestire ospedali da campo con il contributo delle insostituibili: Protezione Civile, Croce Rossa e servizi sociali. L’idea è stata inoltre condivisa anche da altri Sindaci del territorio. Tuttavia, questo modello sanitario sempre più da rivedere, purtroppo, proviene anche da un trascorso contraddistinto da numerosi punti interrogativi ed inefficaci che in questo triste periodo non hanno di certo aiutato al 100%.  Ciò nonostante si preferisce continuare sulla stessa linea scartando l’ipotesi con giustificazioni regionali “allarmanti” e certamente incomprensibili subito ovviamente rigettate dal Sindaco Ghinelli, che ricordiamo, è il primo garante della salute della collettività oltre ad essere uno dei tanti Sindaci che si trovano con la maggior parte del da farsi anche a causa della "debole" politica del Governo centrale. Ma Giani? Tranquilli in campagna elettorale Arezzo era una priorità; in campagna elettorale però. Forza Italia sosterrà sempre le soluzioni che mirano alla tutela e al sostegno dei cittadini soprattutto in ambito sanitario".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento