Politica

D'Ettore e Mugnai (Forza Italia): "Bando periferie, il Governo faccia quanto promesso"

Nota di Felice Maurizio D'Ettore e Stefano Mugnai, deputati di Forza Italia. La questione del taglio del Fondo periferie sarebbe stata risolta se la maggioranza avesse accolto l'odg a mia prima firma che impegnava l'esecutivo “ad adottare ogni...

dettore-mugnai-forza-italia

Nota di Felice Maurizio D'Ettore e Stefano Mugnai, deputati di Forza Italia.

La questione del taglio del Fondo periferie sarebbe stata risolta se la maggioranza avesse accolto l'odg a mia prima firma che impegnava l'esecutivo "ad adottare ogni iniziativa tesa ad escluderne l'applicazione nei confronti dei Comuni e delle Città metropolitane che avranno rispettato il termine del 15 settembre 2018". Hanno invece deciso di non schierarsi dalla parte del buon senso, dei sindaci e degli amministratori locali. Tuttavia, auspichiamo che il governo dia seguito quanto prima alle indicazioni contenute in un altro odg, accolto come raccomandazione, che impegna il governo ad adottare "con la massima sollecitudine, ogni iniziativa normativa finalizzata ad introdurre una disposizione che ripristini il finanziamento dei 96 progetti del bando periferie, avviando contestualmente un monitoraggio sullo stato di avanzamento dei singoli interventi finalizzato ad una programmazione più efficace della spesa, attraverso il Comitato di Monitoraggio già previsto nelle Convenzioni sottoscritte.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Ettore e Mugnai (Forza Italia): "Bando periferie, il Governo faccia quanto promesso"

ArezzoNotizie è in caricamento